Adolescenti più aggressivi se dormono meno di 7 ore

29 aprile, 2016 nessun commento


Share

adolescentiI risultati di una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Sleep health suggeriscono che negli adolescenti la carenza di sonno stimola l’aggressività. Lo studio – condotto in collaborazione tra la Harvard School of Public Health e l’ospedale pediatrico di Boston –  mostra, infatti, che dormire poco (7 ore o meno durante la settimana) rende più aggressivi i comportamenti dei ragazzi.

Lo studio
In altri studi la carenza di sonno era già stata collegata a svariati problemi di salute; nei giovani è stata associata, in particolare, anche a minore rendimento scolastico e problemi di concentrazione. In questo studio gli esperti hanno stimato che ben il 61% degli adolescenti dorme poco, solo 7 ore o meno per notte durante la settimana. Inoltre i ricercatori hanno stimato che il 40% dei giovani si rende ‘colpevole’ di comportamenti aggressivi, specie verso i propri coetanei, a scuola o nel quartiere. Sono proprio gli adolescenti che dormono un numero di ore insufficienti rispetto a quanto sarebbe opportuno – secondo le recenti raccomandazioni dettate dalla National Sleep Foundation statunitense i giovani tra 14 e 17 anni dovrebbero dormire 8-10 ore, con un range consentito ma non ottimale di 7-11 ore – a essere più aggressivi.

Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*