Arriva un nuovo formaggio dietetico con il 70% di acqua

18 giugno, 2015 nessun commento


Share

shutterstock_101311678Donne attente alla linea e alla salute, questo è per voi. Un nuovo formaggio tipo crescenza, dietetico con il 70% di acqua, a basso contenuto di grassi e con un alto valore nutrizionale, in quanto arricchito con acido folico e altri batteri lattici, ottenuti senza additivi chimici e sfruttando unicamente l’attività microbica, con il risultato di migliorarne anche struttura e gusto.

A metterlo a punto è uno studio del Cra (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) nell’ambito del progetto Canadair, finanziato dal Ministero per le Politiche Agricole, per sviluppare ricerca scientifica e innovazione in campo agro-alimentare nei due Paesi, attraverso un’intensa attività di scambi bilaterali per la formazione del personale. Lo studio è stato presentato oggi dal Cra nell’ambito delle attività scientifiche svolte nel triennio del progetto, inserito nel programma Fuori Expo LoDI 2015 ospitato dalla Camera di Commercio di Lodi.

Tre gli argomenti affrontati: il food safety, con la problematica della presenza di micotossine nelle derrate cerealicole di mais e frumento e la necessità di individuare metodologie sinergiche per contrasto e prevenzione; l’innovazione nei prodotti lattiero caseari, con riferimento alla qualità delle formulazioni, tenendo conto sia del valore nutrizionale che delle richieste di mercato; le agroenergie, con studi genomici sul genere Arundo come pianta da biomassa. ”Canadair – afferma Ida Marandola, Direttore Generale Cra – è un esempio virtuoso di internazionalizzazione e scambio tra comunità scientifiche di Paesi diversi nell’ambito della ricerca pubblica agro-alimentare”.

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*