Una dieta ad alto contenuto di fibre porta cambiamenti significativi al microbioma intestinale

Condividi:

Un intervento a breve termine nel consumo giornaliero di fibre può alterare significativamente il microbioma intestinale e l’assunzione di nutrienti, secondo uno studio pubblicato recentemente. La fibra alimentare consiste in carboidrati resistenti che si trovano in frutta, verdura e cereali integrali e persiste nel nostro sistema di digestione. Mentre non è digeribile dagli esseri umani, i nostri batteri intestinali possono…

Leggi

Gli interventi sullo stile di vita potenziano gli effetti dei farmaci ipolipemizzanti

Condividi:

Combinare diversi interventi mirati a ottenere uno stile di vita sano può ridurre il rischio di malattie cardiache attraverso effetti benefici sulle lipoproteine, secondo uno studio pubblicato su eLife. “Fino ad ora, nessuno studio ha confrontato direttamente gli effetti ipolipemizzanti dei farmaci per abbassare il colesterolo con quelli degli interventi sullo stile di vita sano”, spiega Jiahui Si, della Harvard T.H.…

Leggi

Disturbi alimentari: +30% nel 2020. Previsto peggioramento nel 2021

Condividi:

L’ emergenza Covid, con l’ aumento dell’ isolamento sociale e l’ impoverimento della vita di relazione, ha causato un  peggioramento dei disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (anoressia, bulimia) che colpiscono in particolare gli adolescenti, con un “drammatico incremento nel 2020 di ben il 30% di casi”. I numeri risultano in ulteriore peggioramento all’inizio del 2021, per questo l’associazione Consult@noi, che…

Leggi

A Pasqua bere più acqua per ‘diluire’ gli stravizi

Condividi:

Nei LARN (Livelli di Assunzione Raccomandati di energia e Nutrienti per i cittadini italiani) viene raccomandata l’assunzione di un grammo di acqua per ogni kilocaloria ingerita. Per una dieta equilibrata di 2.000 kilocalorie al giorno sono quindi necessari 2 litri di acqua. All’inevitabile aumento di calorie proprio delle occasioni conviviali festive, si deve accompagnare la salutare accortezza – consiglia l’osservatorio…

Leggi

Endometriosi: ministro Speranza firma decreto per la ricerca

Condividi:

Firmato dal ministro della Salute, Roberto Speranza, il decreto che autorizza la spesa di tre milioni di euro ripartiti sugli esercizi finanziari 2021-2022 e 2023 per progetti di ricerca sull’endometriosi, la malattia che colpisce le cellule della parete dell’utero, con conseguenze fortemente invalidanti. Lo rende noto il ministero della Salute nella Giornata mondiale dedicata alla malattia che si è celebrata…

Leggi

Cistite: le 5 regole da seguire per combatterla

Condividi:

Ci sono cinque regole da seguire per combattere la cistite: bere almeno due litri di acqua al giorno, evitare l’uso di detergenti vaginali aggressivi, non usare (quando possibile) gli antibiotici, prevenire le recidive con lo zucchero D-mannosio ad alte dosi e aver cura del microbiota integrandolo con fibre e fermenti lattici. Una donna su due, almeno una volta nella vita,…

Leggi

Con la pandemia guadagnato in media un chilo in più al mese

Condividi:

Palestre chiuse, spostamenti limitati al minimo, smart working, frigorifero e credenza sempre a portata di mano: la pandemia si è tradotta in chili di troppo, con relativi effetti negativi sulla salute. Nello specifico, ci ha fatto guadagnare in media quasi un chilo in più ogni mese. Questo il calcolo effettuato da ricercatori della University of California San Francisco, in uno…

Leggi

Torna stagione allergie, ma allergici meno sensibili a Covid

Condividi:

Con l’arrivo della primavera tornano le allergie respiratorie. Ma rispetto alla pandemia, c’è una buona notizia: i soggetti allergici “si sono dimostrati essere meno sensibili all’infezione da SarsCov2”. Lo spiegano Giorgio Walter Canonica, dell’Istituto clinico Humanitas di Rozzano (Milano), e Assosalute. Questo perché, osserva Canonica, “il meccanismo immunologico che determina l’allergia ha un effetto di diminuzione dei recettori per il…

Leggi

I latti fermentati possono diminuire l’ipertensione con la modulazione del microbiota intestinale?

Condividi:

Oltre all’impatto della genetica e dell’ambiente, c’è una crescente evidenza che il microbiota intestinale possa anche avere un effetto sullo sviluppo dell’ipertensione. In questo senso, la disbiosi intestinale (una marcata diminuzione della ricchezza e della diversità del microbiota intestinale) è stata collegata a diverse malattie metaboliche, tra cui l’ipertensione. Diversi studi hanno indicato che i latti fermentati possono influenzare positivamente…

Leggi

Vaccino anti Covid: nessun rischio aumentato per donne che prendono pillola

Condividi:

Le società scientifiche di ostetricia e ginecologia “prendono posizione sulla vaccinazione anti-Covid e il (presunto) rischio trombotico nelle donne. “Sulla base dei dati attualmente disponibili dalla esperienza e dalla letteratura internazionale, è possibile affermare che non c’è nessun dato in letteratura scientifica che evidenzi un aumento del rischio di trombosi nella  popolazione sottoposta al vaccino anti-Covid ed in particolare Astra-Zeneca,…

Leggi

Diabete: per ridurne il rischio meglio la colazione entro le 8:30

Condividi:

Meglio puntare la sveglia in modo da fare colazione entro le otto e trenta del mattino: chi inizia a mangiare prima di quell’ora ha livelli di zucchero nel sangue più bassi e una minore resistenza all’insulina, il che potrebbe ridurre il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. Lo evidenzia uno studio presentato virtualmente all’ENDO 2021, l’incontro annuale della…

Leggi

Bimbi e stile di vita: la foto scattata dall’OMS tra alimentazione e sport

Condividi:

In Europa, ogni giorno, il 78,8% dei bambini tra i 6 e i 9 anni fa la colazione, il 42,5% consuma frutta fresca e il 22,6% verdura, mentre il 50% va a scuola a piedi o in bici e il 60,2% trascorre meno di 2 ore al giorno di fronte a un dispositivo elettronico. E’ quanto emerge dai dati della…

Leggi

L’esercizio fisico in gravidanza salva i figli dall’obesità

Condividi:

Fare esercizio fisico durante la gravidanza può aiutare i figli ad evitare problemi di salute una volta adulti. Infatti, l’obesità genitoriale predispone i più piccoli a sviluppare il diabete e i problemi metabolici. E’ questo quanto emerge da uno studio condotto condotto sui topi dall’Università della Virginia e pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Applied Physiology. Se la scoperta dovesse…

Leggi

Scoperto cosa rende latte materno uno scudo contro allergie

Condividi:

Se il latte materno è il primo prezioso scudo contro le allergie nei bambini è grazie ad un suo composto immunoregolatore che svolge un’azione protettiva molto potente: il butirrato. Lo hanno scoperto i ricercatori del Ceinge-Biotecnologie, in collaborazione con quelli dell’università di Salerno, del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e dell’Ospedale Evangelico Betania, il cui lavoro è pubblicato sulla rivista…

Leggi

Covid: arriva il vademecum per gestire il cibo consegnato a casa

Condividi:

Dalla pizza al sushi fino al poke’, messicano e greco arriva la classifica degli alimenti più ordinati e consegnati a casa al tempo del Covid-19 con il vademecum per salvaguardarsi da possibile contagio facendo attenzione a come gestire l’imballo esterno dell’alimento. La guida non dimentica consigli sul garantire che la pietanza ordinata con servizio di food delivery arrivi a destinazione…

Leggi

Ansia e depressione da lockdown: il rimedio è nello sport

Condividi:

Se durante il lockdown dello scorso anno le persone avessero potuto mantenere gli stessi livelli di attività fisica, si sarebbe potuto evitare fino al 21% dei casi gravi di ansia o depressione. È il risultato più rilevante dell’indagine ‘Io conto 2020’ condotta fra studenti e dipendenti delle università di Pisa, Firenze, Torino, Genova e Messina, pubblicato sulla rivista scientifica Plos…

Leggi