Bere due caffè al giorno può proteggere il fegato

23 febbraio, 2016 nessun commento


Share

caffèUna ricerca condotta alla Southampton University in Gran Bretagna e pubblicata sulla rivista Alimentary Pharmacology and Therapeutics dimostra che il consumo di caffè potrebbe avere un effetto protettivo nei confronti del rischio di cirrosi e degenerazione del fegato, anche in conseguenza di un consumo eccessivo di alcol.

Lo studio ha coinvolto complessivamente 430.000 persone, di cui quasi 2.000 colpite da cirrosi. E’ stato così evidenziato che bere anche solo due caffè al giorno, rispetto a non berne per niente, sembra diminuire i rischi di cirrosi del 43%. I ricercatori hanno analizzato in modo incrociato i dati relativi a 9 studi precedenti per verificare se le persone che consumavano almeno due tazzine di caffè al giorno correvano meno rischi di cirrosi epatica, rispetto a chi non assumeva la bevanda. Ebbene, in otto dei nove studi considerati, rispetto ai non-bevitori di caffè, chi consumava due tazzine al giorno ha evidenziato il 43% in meno dei rischi di cirrosi, chi ne consumava 3 ha mostrato il 57% in meno dei rischi e chi ne assumeva 4 il 65% in meno. Questa evidenza è molto interessante, tuttavia non è ancora stato chiarito quale sia la sostanza contenuta nel caffè potenzialmente protettiva per il fegato.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*