Chi mangia sano a 30 anni sarà più in forma a 60

20 ottobre, 2017 nessun commento


Share

Chi desidera arrivare in forma e in salute ad un’età avanzata, dovrebbe sapere che si può fare solo iniziando a mangiare sano già dai 30 anni. In altri termini, fare buone scelte dietetiche da giovani adulti, introducendo nell’alimentazione più frutta, verdura e cereali integrali può infatti essere un vantaggio. A suggerirlo i risultati di uno studio guidato dall’Università di Southampton, pubblicato su The Journals of Gerontology: Series A.

Gli studiosi hanno preso in esame i dati sulle abitudini relative alla dieta di 969 persone nel Regno Unito, il cui stile di vita è stato monitorato sin dalla nascita, nel marzo 1946. Sono state utilizzate le informazioni raccolte in quattro momenti diversi della vita adulta (tra i 36 e i 60-64 anni),esaminando  la dieta in età diverse e altre misure standard di funzione fisica a 60-64 anni (velocità nell’alzarsi dalla sedia, equilibrio, capacità di alzarsi, camminare per tre metri, tornare indietro e sedersi nuovamente).

Dall’incrocio dei dati  è emerso che coloro che in età adulta hanno mangiato più frutta, verdura e cereali integrali e meno alimenti molto trasformati, hanno  fatto meglio nelle tre prove di funzione fisica in età avanzata. Inoltre, lo studio ha evidenziato una migliore prestazione in due misure (velocità nell’alzarsi dalla sedia ed equilibrio) tra i partecipanti la cui qualità della dieta è migliorata durante l’età adulta.  

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*