Chirurgia plastica: gli esperti definiscono le labbra perfette

20 febbraio, 2017 nessun commento


Share

Sapevate come si possono definire delle labbra femminili perfette? E’ indispensabile il rispetto delle proporzioni tra il labbro superiore e quello inferiore, in particolare quando si fanno degli interventi di ‘riempimento’ e definizione; queste proporzioni sono essenziali. Quindi sono da evitare interventi come quelli di alcune star della tv e del cinema, che danno un effetto ‘a canotto’; un risultato non curante delle suddette proporzioni. A evidenziarlo sono proprio i chirurghi plastici, in uno studio pubblicato su Jama Facial Plastic Surgery.

Lo studio
Nella ricerca, dell’Università della California di Irvine e guidata da Brian J.F. Wong, è stata studiata l’attrattività di alcune donne in base a diversi modelli di labbra. Dai risultati è emerso che le labbra con un aumento del 53,5% della superficie rispetto all’immagine originale, che rispettavano il rapporto di uno a due tra parte superiore e parte inferiore e che costituivano il 10% della superficie totale del terzo inferiore del viso (che si estende dalla base del naso al punto più basso del mento) erano considerate le più attraenti.

Proprio sul rapporto tra labbro superiore e inferiore si concentra principalmente il messaggio degli autori dello studio. “Sosteniamo la conservazione del rapporto naturale o il raggiungimento di un rapporto 1 a 2 nelle procedure di aumento delle labbra, evitando che il labbro superiore sia troppo pieno, come spesso si vede tra le celebrità,” concludono i ricercatori.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*