Caffè appena svegli dopo aver dormito male? Non è una buona idea

Condividi:

(Reuters Health) – Dopo aver dormito male, bere un caffè forte per “svegliarsi”, prima di fare colazione, non è una buona idea. Perché? Il caffè a digiuno riduce la tolleranza al glucosio, quindi è molto meglio prima fare colazione e poi prendere il caffè. A questa conclusione è giunto un piccolo studio pubblicato dal British Journal of Nutrition. Ognuno dei…

Leggi

Sintomi depressivi comuni nei primi tre anni dopo il parto

Condividi:

(Reuters Health) – Uno studio USA di coorte basato sulla popolazione indica che circa una donna su quattro ha forti sintomi di depressione nei tre anni successivi al parto. I ricercatori dell’Eunice Kennedy Shriver National Institute of Child Health and Human Development di Bethesda – guidati da Diane Putnick – hanno raccolto le cartelle cliniche e le informazioni sulle gravidanze…

Leggi

Problemi respiratori: un possibile aiuto dalle vitamine A, E e D

Condividi:

Un elevato apporto di vitamine A, E, e D da alimentazione e integratori potrebbe diminuire i problemi respiratori negli adulti, dal comune raffreddore all’asma. A dirlo è ricerca della School of Public Health dell’Imperial College di Londra condotta da Suzana Almoosawi e pubblicata su BMJ Nutrition Prevention & Health. Inoltre, per la particolare situazione di emergenza da Covid-19 che stiamo…

Leggi

Rene policistico: bene i polifenoli delle foglie d’ulivo

Condividi:

I polifenoli contenuti nelle foglie dell’ulivo e lo stesso olio di oliva di alcune particolari cultivar del territorio italiano, contrastano e rallentano la progressione di alcuni meccanismi fortemente implicati nel danno renale. A indicarlo diversi studi condotti in questi anni presso il Centro di Ricerca “Rene e Trapianto”, collocato all’interno della Struttura Ospedaliera di Cosenza, diretto dal nefrologo Renzo Bonofiglio.…

Leggi