Coronavirus, bimbi “incollati” a videogame e social

Condividi:

Tra gli effetti dell’epidemia su bambini e ragazzi c’è un forte aumento del tempo passato davanti allo schermo, che potrebbe portare in futuro a dei veri e propri sintomi di astinenza. Lo affermano alcuni esperti al New York Times. Il problema, afferma uno studio pubblicato sulla rivista Applied Physiology, Nutrition and Metabolism, va ad aggiungersi ad un peggioramento delle abitudini…

Leggi