Diabete di tipo 2 e cattiva salute orale

Condividi:

Le malattie orali sono tra le forme più comuni di malattia cronica e, sebbene non siano state ancora identificate tutte le cause alla base della salute orale, sono stati però suggeriti diversi fattori di rischio – primo fra tutti: la trascuratezza nella salute generale. Tra questi fattori sono stati poi riportati l’igiene orale e il fumo, sicuramente i più determinanti,…

Leggi

Disturbi mentali in gravidanza e dermatite atopica del bambino: non c’è correlazione

Condividi:

Secondo una metanalisi pubblicata su BMC Pregnancy and Childbirth, i disturbi mentali della donna in gravidanza non aumentano il rischio di dermatite atopica infantile, ma aumentano quello di asma. L’asma è la malattia respiratoria più comune tra i bambini, e le malattie atopiche, come la dermatite atopica, colpiscono circa il 20% dei bambini di età inferiore ai due anni. “Alcuni…

Leggi

I batteri benefici possono essere ripristinati nei bambini nati con taglio cesareo

Condividi:

È noto che i bambini nati con taglio cesareo non hanno gli stessi batteri sani di quelli nati per via vaginale, ma un recente studio ha dimostrato per la prima volta che questi batteri naturali possono essere ripristinati. Il microbiota umano è costituito da trilioni di batteri, virus, funghi e altri microrganismi – alcuni benefici, alcuni dannosi – che vivono…

Leggi

Contro la cellulite un aiuto dalle acque con magnesio

Condividi:

Esercizio fisico e una corretta alimentazione aiutano a combattere la cellulite, ma in questo un’arma in più può essere l’acqua, in particolare le acque con magnesio. “Sono particolarmente indicate – spiega Alessandro Zanasi dell’Università degli studi di Bologna, esperto dell’Osservatorio San Pellegrino – le acque che, in base alle classificazioni internazionali, vengono definite “magnesiache, ovvero con una concentrazione di magnesio…

Leggi

Dermatologi, sole e Covid un legame benefico

Condividi:

L’esposizione al sole naturale o ai raggi  UV artificiali per terapie dermatologiche non comporta rischi di maggiore suscettibilità a Covid-19 anzi l’esposizione, sempre protetta, rappresenta un fattore benefico.  Lo evidenzia una review pubblicata sull’Italian Journal of Dermatology and Venereology, organo ufficiale della SIDeMaST (Società Italiana di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmissibili). “È inoltre verosimile – evidenzia il professor Giuseppe Monfrecola,…

Leggi