Diabete: 1 persona su 20 riesce a ‘guarire’ grazie calo peso

Condividi:

Circa il 5 per cento delle persone che hanno ricevuto una diagnosi di diabete di tipo 2 riesce a mandare la malattia in remissione secondo uno studio condotto da ricercatori delle università di Glasgow ed Edimburgo pubblicato su Plos Medicine. “All’inizio degli anni Novanta – spiegano i ricercatori – è stata dimostrata la possibilità di remissione nelle persone con diabete…

Leggi

Covid: nessun rischio dagli sport di contatto all’aperto

Condividi:

Uno studio condotto da ricercatori della Texas A&M University pubblicato su JAMA Network Open conferma la sicurezza degli sport di contatto all’aperto: il rischio che un giocatore positivo a Covid-19 trasmetta l’infezione a un avversario o a un compagno durante una partita di football americano giocata all’aperto è infatti prossimo allo zero. Lo studio ha seguito per tre mesi, da…

Leggi

La presenza dei fast food legata al maggior rischio diabete

Condividi:

Vivere in quartieri dove ci sono molti fast food è legato a un rischio più elevato di sviluppare il diabete di tipo 2, mentre la disponibilità di più supermercati potrebbe avere un fattore protettivo. Lo indica lo studio della Nyu Grossman School of Medicine pubblicato sulla rivista Jama Network Open. La ricerca è stata realizzata negli Stati Uniti e ha…

Leggi

COVID-19: l’allattamento al seno da madre infetta stimola l’immunità attiva dei neonati

Condividi:

(Reuters) – Secondo uno studio italiano pubblicato da JAMA Network Open, gli anticorpi anti-COVID-19 trasmessi dalle madri infette ai loro figli attraverso l’allattamento al seno forniscono maggiori benefici al bambino di quanto ci si attendesse, perché stimolano l’immunità attiva nei neonati. I ricercatori – Rita Carsetti dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù e Gianluca Terrin dell’Università la Sapienza di Roma –   hanno…

Leggi