Diabete: lo yoga aiuta a controllare la glicemia

2 maggio, 2017 nessun commento


Share

Come dimostra uno studio condotto in India, il secondo Paese al mondo per l’incidenza dei casi di diabete, pubblicato sulla rivista Diabetes & Metabolic Syndrome: Clinical Research & Reviews e condotto dal gruppo indiano Stop Diabetes Movement, “VYASA” a Bengaluru; la pratica dello yoga può aiutare a controllare il diabete.

L’antica disciplina, infatti, è risultata in grado in soli 10 giorni, di favorire nel paziente diabetico una riduzione della glicemia a digiuno, uno dei parametri fondamentali per chi soffre di questa malattia. Il diabete è divenuto uno dei più comuni problemi di salute del mondo e si stima che colpisca qualcosa come 415 milioni di persone a livello globale. In questo studio sono stati coinvolti 1.292 soggetti diabetici o con prediabete in diverse regioni dell’India.

Gli esperti hanno misurato più volte la glicemia a digiuno dei pazienti, ripetendo l’esame prima e dopo 10 giorni di pratica di lezioni di yoga unitamente anche letture sul diabete e sulla visione dello yoga. E’ così emersa una riduzione significativa della glicemia a digiuno dopo i 10 giorni di yoga. In altre parole un intervento a breve termine basato sulla pratica dello yoga potrebbe avere effetto sul controllo della glicemia di individui diabetici.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*