Difficoltà a deglutire? Un aiuto dalla menta piperita

2 Maggio, 2019 nessun commento


Condividi:

La voglia di mangiare con voracità il proprio piatto preferito ma la difficoltà a deglutire lo impedisce. Bene, se non ci sono prove che questo dolore sia causato da un problema cardiaco è probabile vedersi diagnosticare un problema all’esofago e la menta piperita può aiutare. Rilassa infatti la muscolatura liscia nella parte inferiore dell’esofago. A rivelarlo è uno studio pilota della Medical University of South Carolina, pubblicato su Digestive Diseases and Sciences.

Dei 38 pazienti trattati con olio di menta piperita in pastiglie, il 63% ha riportato un miglioramento dei sintomi, sia per quanto riguarda le difficoltà di deglutizione che per il dolore toracico. “L’olio di menta piperita – evidenzia Mohamed Khalaf, primo autore dello studio – è un agente la cui efficacia è stabilita nel trattamento della sindrome dell’intestino irritabile, abbiamo cercato di esaminare il suo effetto su pazienti con problemi di deglutizione e dolore al petto senza apparente causa”.

La ricerca ha rilevato che coloro che assumevano compresse di olio di menta piperita prima di mangiare si sentivano meglio dopo i pasti. Nello specifico, chi aveva sia dolore al petto che difficoltà di deglutizione ha visto i maggiori benefici: il 73% ha riferito di sentirsi meglio. Mentre tra i pazienti con solo uno dei sintomi, quelli con dolore toracico hanno avuto una risposta più positiva (63%) rispetto a quelli con difficoltà di deglutizione (53%).

I risultati sono stati ancora migliori tra i pazienti con disturbi spastici dell’esofago: l’83% ha riferito di sentirsi meglio o leggermente meglio. L’attuale standard di cura richiede più farmaci, inclusi antidepressivi triciclici e bloccanti dei canali del calcio, sperando che funzionino. La menta piperita si mostra come un’interessante prima linea di difesa in questi disturbi, che manifestano con sintomi intermittenti, perché può essere assunta al bisogno.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*