Expo: i nutraceutici in farmacia

13 ottobre, 2015 nessun commento


Share

shutterstock_125445278I nutraceutici (“alimenti-farmaco” associano componenti nutrizionali selezionati per caratteristiche, alle proprietà curative di principi attivi naturali) rappresentano un segmento d’avanguardia e in rapida evoluzione nell’ambito dei prodotti di libera vendita destinati alla salute: l’offerta e il consumo di probiotici e integratori sono in costante crescita.

E’ importante, quindi, che i consumatori utilizzino questi prodotti nel modo corretto, seguano i consigli di farmacisti e medici, e non cadano vittime di ciarlatani e guaritori che, complici palestre e Internet, spacciano prodotti inutili e diffondono false informazioni.

A questi temi è stato dedicato a Expo il convegno di Federfarma “I nutraceutici in farmacia: un’opportunità per la salute e un contributo per lo sviluppo” organizzato in collaborazione con Cosmofarma.

“Lo sviluppo della domanda di nutraceutici è legato alle moderne esigenze dei cittadini, sempre più attenti alla prevenzione e al benessere – ha detto il presidente di Federfarma Annarosa Racca -. “Federfarma intende fornire ai farmacisti uno strumento per approfondire le caratteristiche di questi prodotti, al fine di poter consigliare al meglio i consumatori circa il loro utilizzo”.

L’iniziativa si inquadra nell’ambito del potenziamento della farmacia quale ‘educatore sanitario’ nella promozione di corretti stili alimentari e di vita. In questo modo la farmacia contribuisce anche alla sostenibilità economica del servizio sanitario”.

I nutraceutici trovano un impiego sempre più diffuso come coadiuvanti nella prevenzione o nel trattamento di varie patologie, dall’ipertensione all’obesità, fino ad arrivare alle più recenti scoperte in relazione all’autismo e alle patologie neurodegenerative.

Da un sondaggio effettuato da IMS Health Italia risulta che l’87% degli intervistati ha acquistato un integratore negli ultimi 12 mesi; il 22% li utilizza regolarmente e un altro 23% per la maggior parte dell’anno; il 31% li usa per prevenire malattie o rafforzare il sistema immunitario. E nel 67% dei casi la scelta è guidata dal farmacista o dal medico.

” Il mercato dei nutraceutici – ha dichiarato Sergio Liberatore, General Manager di IMS Health – “cresce costantemente sia nei consumi che nei valori di fatturato (+7% nel 2014). Anche i primi 6 mesi del 2015 confermano un positivo trend di crescita sia del comparto totale di libera vendita (+4,9%) che del mercato dei nutraceutici (+7,5%)” – ha concluso.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*