Future spose a dieta. Consigli per evitare errori

17 maggio, 2016 nessun commento


Share

sposaOgni futura sposa, come si conviene per una occasione così speciale, desidera essere al massimo per il giorno del matrimonio, probabilmente anche per apparire tale nelle immagini che immortaleranno per sempre il giorno tanto atteso. Per questo molte donne si sottopongono ad estenuanti diete prematrimoniali, ma commettono spesso degli errori. Ecco qualche consiglio per evitarli.

Innanzitutto, consiglia Fox News Health, è meglio non ridursi all’ultimo, per non arrivare al ‘gran giorno’ angosciate e soprattutto con l’aria troppo provata da una dieta eccessivamente rigida. E’ bene concedersi almeno uno o due mesi di tempo per raggiungere il peso desiderato, questo permetterà di perdere chili in modo sano, aumentando anche la massa muscolare.

Prima di iniziare la dieta, è importante avere degli obiettivi chiari e realistici. Ma è anche necessario ricordare di fermarsi quando si raggiunge il bersaglio. Un conto è mangiare in modo sano, e un altro conto è proseguire nelle rinunce per continuare a calare di peso.

Un’altra cosa importante e non acquistare il ‘vestito dei propri sogni’ qualche mese prima, e di due taglie più piccolo, prevedendo sicuramente di riuscire a dimagrire. Si può anche perdere peso, ma l’acquisto di un abito fatto su misura per la ‘Barbie’ non vale lo stress di non essere in grado di indossarlo. In ogni caso, se necessario, per il sarto sarà più facile ridurre le dimensioni di una taglia, piuttosto che aumentarle.

I mesi prima del matrimonio sono i più frenetici della vita. E’ facile pensare di non avere tempo per seguire un’alimentazione sana e praticare costantemente dell’esercizio fisico regolare. Il consiglio è di mettere questi obiettivi in cima alla lista di tutto ciò che si deve fare.

Cercate di non imporvi regole dietetiche troppo rigide e irrealistiche come “niente cioccolato”. Un divieto controproducente che solitamente alimenta il desiderio di mangiarne di più. E’ senz’altro meglio concedersi qualche piccola trasgressione, così sarà più facile seguire la dieta e si otterrà un maggior successo.

Infine, se si decide di assumere degli integratori per dimagrire, cosa che può sembrare una soluzione facile, è meglio controllare bene l’etichetta posta sulle confezioni. Infatti, la maggior parte di questi integratori, venduti liberamente anche al supermercato, contiene caffeina, ben nota sostanza stimolante che potrebbe aumentare l’ansia e l’agitazione proprio in un periodo, come è appunto quello prematrimoniale, in cui pensieri e problemi non mancano. E’ dunque bene fare il possibile per garantirsi sonni tranquilli per affrontarli meglio.

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*