Gravidanza: salmone 2 volte a settimana protegge nascituro dall’asma

8 aprile, 2016 nessun commento


Share

gravidanzaUna ricerca condotta da Philip Calder della University of Southampton, e presentata al Congresso “Experimental Biology” tenutosi a San Diego, dimostra che mangiare salmone due volte a settimana durante la gravidanza mette il nascituro al riparo dall’asma.

Lo studio
Gli esperti hanno seguito un gruppo di gestanti chiedendo a metà di loro di consumare salmone due volte a settimana a partire dalla diciannovesima settimana di gravidanza. Dopo il parto i piccoli sono stati monitorati per il rischio di allergie ed asma fino al compimento del terzo compleanno.

E’ così emerso che, per quanto nel primo anno di vita non fosse rilevabile nessuna differenza nel rischio di allergie fra i due gruppi di neonati, a due anni e mezzo i bambini le cui mamme avevano mangiato salmone due volte a settimana presentavano un rischio minore di asma. In altri termini, i bimbi delle mamme che non avevano mangiato salmone in gravidanza mostravano una probabilità maggiore di ricevere una diagnosi della malattia. Questo studio, concludono gli autori, evidenzia un ulteriore legame tra nutrizione della donna in gravidanza e ricadute sulla salute futura del nascituro, in particolare sul buon funzionamento del suo sistema immunitario.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*