In arrivo un esame delle urine che rivela le abitudini dietetiche

13 gennaio, 2017 nessun commento


Share

Messo a punto da scienziati dell’Imperial College di Londra, delle Newcastle University e Aberystwyth University è stato ideato un test delle urine che ‘spia’ quanto è sana la nostra dieta, svela il tipo di alimento consumato e in più quanti grassi, zuccheri, fibre e proteine mangiamo. Questo test potrebbe in futuro essere di aiuto per ottimizzare la riuscita di programmi di dimagrimento e aiutare i pazienti reduci da infarto ad adottare uno stile alimentare salutare abbandonando scelte dietetiche sbagliate. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Lancet Diabetes and Endocrinology.

Lo studio
Gli esperti inizialmente hanno studiato per alcuni giorni un gruppo di individui ospitati nel laboratorio, le cui diete (salutari e non) erano rigidamente stabilite e controllate dagli sperimentatori. In questo modo gli scienziati hanno tracciato diversi profili dell’esame delle urine corrispondenti ciascuno a una dieta più o meno sana. Poi i ricercatori hanno verificato l’attendibilità del test così sviluppato, coinvolgendo altri 291 individui di cui non conoscevano in partenza lo stile alimentare, riuscendo con l’esame delle urine a dire con esattezza che tipo di dieta seguisse ciascun volontario.

In futuro questo test potrebbe divenire talmente sensibile da mettere a nudo ogni singolo cibo ingerito e magari anche le quantità; insomma una vera spia inflessibile che misuri obbiettivamente il grado di salubrità della dieta di un individuo e controlli quanto un paziente si attiene veramente alla dieta prescrittagli.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*