Intestino: fibre migliori alleate

31 luglio, 2018 nessun commento


Share

Per avere un buon controllo del proprio intestino, soprattutto ad una certa età, il segreto è introdurre più fibre nella dieta di tutti i giorni. Nuove confermano arrivano infatti da uno studio dell’Harvard Medical School di Boston, pubblicato su Gastroenterology.

Lo studio
I ricercatori  hanno preso in esame i dati relativi a 58mila donne nell’ambito di uno studio denominato Nurses’ Health Study, sulla salute delle infermiere. Tutte le donne hanno compilato un questionario relativo alle scelte alimentari fatte tra il 1984 e il 2006. Nel 2008 nessuna di loro aveva problemi di controllo intestinale mentre al 2012 erano 7mila coloro che avevano sviluppato il disturbo.

Gli studiosi hanno diviso le donne in cinque gruppi sulla base del loro apporto di fibre nel tempo ed è emerso che quelle che si collocavano al livello più alto – circa 25 grammi al giorno, in media – presentavano un rischio di scarso controllo dell’intestino (incontinenza fecale) inferiore del 18% rispetto a quello di coloro che si trovavano nel gruppo con il livello più basso. Le donne con il più alto apporto di fibre avevano  anche un rischio inferiore del 31% di diarrea. I cereali integrali e le verdure sono risultati la maggiore fonte di fibre dal punto di vista alimentare.

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*