Italia: in arrivo pasta ‘bio’ da energia rinnovabile al 100%

19 dicembre, 2016 nessun commento


Share

Nel pieno rispetto della terra e dell’ambiente, la Cooperativa marchigiana ha scelto di produrre la propria pasta biologica utilizzando solo energia rinnovabile al 100% italiana prodotta sulle Dolomiti. Fondata da Gino Girolomoni, la cooperativa, ha promosso e valorizzato il biologico in Italia fin dal 1971.

I motivi della scelta
Con questa iniziativa, di fatto, una parte dell’energia, tutta tracciata e garantita dal Gestore del Sistema Elettrico, un ente terzo ed indipendente che certifica l’origine da fonte rinnovabile, è autoprodotta da un impianto fotovoltaico ed eolico, mentre per il restante fabbisogno energetico la Cooperativa Girolomoni ha scelto ‘100% energia pulita Dolomiti Energia’, un’energia rinnovabile prodotta grazie alla potenza dell’acqua che alimenta le centrali idroelettriche situate sulle Dolomiti.

”La scelta di utilizzare fonti rinnovabili per l’energia è una diretta conseguenza dei valori di rispetto per la terra e per il pianeta che mi sono stati tramandati da mio padre, vero profeta del biologico in Italia – spiega Giovanni Battista Girolomoni, presidente dall’omonima Cooperativa – dal nostro punto di vista l’accordo con Dolomiti Energia è la perfetta chiusura del cerchio verso un’agricoltura sempre più sostenibile”.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*