Nasce in Puglia il ‘bugiardino’ dell’olio extravergine di oliva

7 marzo, 2016 nessun commento


Share

olio olivaDate le molte qualità salutistiche ‘dell’oro verde’ pugliese è nato il ‘bugiardino dell’olio extravergine d’oliva’, un foglio illustrativo, simile nella forma e nelle dimensioni a quello che accompagna i medicinali, che contiene informazioni scientifiche e sarà a disposizione di tutti i produttori di olio extra vergine d’oliva, che lo potranno inserire nelle loro confezioni. L’iniziativa, ideata dal comune di Acquaviva delle Fonti (Bari) e realizzata dalla Cosmodesign, è stata presentata nella sede della Città metropolitana di Bari alla presenza del sindaco e del vice sindaco di Acquaviva delle Fonti, Davide Carlucci e Luca Dinapoli, del consigliere metropolitano delegato ai Beni culturali, Francesca Pietroforte, e del professor Francesco Silvestris, ordinario di Oncologia medica dell’università di Bari, che ha curato le ‘informazioni per l’utilizzatore’ all’interno del bugiardino.

Il “bugiardino”
Nel testo sono riportati i riferimenti ai più importanti studi internazionali sulle proprietà benefiche dell’olio contro i tumori, le malattie cardiache, l’invecchiamento e in generale per il benessere di bambini e adulti, soprattutto per quanto riguarda l’apparato gastroenterico. “Non tutti conoscono i grandi benefici dell’olio extravergine d’oliva se non una cerchia ristretta di addetti ai lavori – ha ricordato il sindaco Carlucci”. “A differenza dell’olio prodotto in altre terre – ha sottolineato Silvestris – i nostri contadini sono stati in grado di selezione un tipo di ulivo alimentandolo con la sola acqua della pioggia. Dunque, noi disponiamo dell’olio migliore di tutta Italia”.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*