Obesità: solo 1 uomo su 210 torna al peso forma

21 luglio, 2015 nessun commento


Share

shutterstock_131375909Per chi decide di mettersi a dieta, avendo ormai superato la soglia del sovrappeso ed essendo entrato in quella dell’obesità, non sempre il risultato è garantito. Anzi in pochissimi riescono a tornare al proprio peso ideale. A lanciare l’allarme è uno studio britannico pubblicato sull’American Journal of Public Health, secondo cui la maggior parte delle persone affette da obesità raramente ritornano al peso normale. Ci riesce solo un uomo su 210 e una donna su 124, mentre nei casi di obesità grave le statistiche sono ancora più perentorie: solo 1 uomo su 1290 e una donna su 677.

Lo studio, finanziato dal National Institute for Health Research britannico, ha monitorato tra il 2004 e 2014 quasi 300mila tra uomini e donne nel Regno Unito. Per gli esperti si tratta di un male epidemico a livello mondiale e, secondo gli ultimi dati dell’Organizzazione mondiale della Sanità, nel 2014 ben il 40% degli adulti nel mondo erano obesi. “Una volta che un adulto diventa obeso – ha spiegato Alison Fildes del King’s College di Londra, tra gli autori dello studio – è improbabile che ritorni al peso normale. Le cure per l’obesità dovrebbero concentrarsi sulla prevenzione del sovrappeso e sull’impedire che i pazienti obesi ingrassino ulteriormente. Ma prima di tutto si deve impedire che che si mettano su chili”.

Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*