Lo studio: genitori più aggressivi durante lockdown

Condividi:

Un genitore su 5 ha avuto l’impressione o il timore di essere stato più aggressivo  con i propri figli durante il primo lockdown. È quanto emerge da un’indagine dell’Università di Milano Bicocca che sarà presentata il 24 novembre nel corso del webinar “Genitori in lockdown. Per non sentirsi in trappola”. La ricerca è stata condotta nell’ambito del progetto europeo DEPCIP…

Leggi

Diabete, poco moto in piu’ e 2-3 kg in meno dimezzano rischio

Condividi:

Uno studio senza precedenti mostra che per persone ad alto rischio di diabete e’  sufficiente perdere 2-3 chili (e mantenere il peso raggiunto per almeno due anni) e incrementare un poco l’attivita’  fisica per dimezzare il rischio di ammalarsi. Reso noto sulla rivista Jama Internal Medicine, si tratta dell’importante risultato raggiunto dal piu’  ampio studio eseguito al mondo negli ultimi…

Leggi

Covid, gli estroversi seguono meno le regole di prevenzione. Meglio i coscienziosi e i curiosi

Condividi:

I coscienziosi e le persone intellettualmente curiose, aperte a sperimentare, seguono di piu’ le regole di prevenzione del Covid-19. Tra estroversi ed introversi, invece, sono i primi ad essere piu’  ‘distratti’. La personalita’  puo’  influire sul distanziamento sociale, l’indossare le mascherine e l’abitudine a lavare spesso le mani, secondo una ricerca della Warwick Business School, pubblicata sulla rivista Plos One.   …

Leggi

Coronavirus: chi e’ sano puo’ fare esercizio con la mascherina

Condividi:

Se si e’  sani si puo’  fare attivita’ fisica anche con la mascherina, senza che questo intacchi parametri fisiologici come il tasso di ossigeno nel sangue. Lo afferma una revisione degli studi sul tema dell’universita’  di San Diego (Ucsd) pubblicata dalla rivista  Annals of the American Thoracic Society.    I ricercatori hanno analizzato dozzine di studi gia’ pubblicati che comprendevano diversi…

Leggi

Aumentano i teenager col ‘pallino’ della dieta, quasi 1 su 2

Condividi:

Sempre piu’ giovani di entrambi i sessi (quasi uno su 2 nel 2015) preoccupati per il proprio peso e a rischio di intraprendere diete anche non avendone un reale bisogno, o anche di fare sport solo con il preciso intento di dimagrire. Lo rivela una ricerca pubblicata sulla rivista Jama Pediatrics e condotta presso la University college di Londra.    Lo…

Leggi

Il 20% dei bimbi italiani e’ in sovrappeso,1 su 10 obeso

Condividi:

Anche se migliora, l’Italia rimane tra i paesi europei con i valori piu’ elevati di peso in eccesso nei bambini in eta’ scolare: uno su 5 infatti e’ in sovrappeso, e circa 1 su 10 e’  obeso. Lo segnala Okkio alla salute, il sistema di sorveglianza nazionale coordinato dal Centro Nazionale per la Prevenzione delle malattie e Promozione della Salute…

Leggi

Rischio impotenza se troppi zuccheri nel sangue

Condividi:

Un esame del sangue, attraverso un nuovo logaritmo, puo’  aiutare a fare una valutazione sul rischio disfunzione erettile: misurando il rapporto fra i trigliceridi e la glicemia si puo’ infatti notare la probabilita’  di andare incontro a questo disturbo, un problema correlato all’eccesso di glucosio nel sangue.    Il nuovo indice e’  stato proposto in uno studio appena pubblicato su Andrology…

Leggi

Sessuologi, Covid spegne libido, non ci sara’ baby-boom dopo

Condividi:

Il Covid ‘raffredda’ gli entusiasmi e riduce la libido. La paura di ammalarsi, l’ansia per il futuro incerto, la mancanza di vita sociale, non facilitano i rapporti a due e fanno calare il desiderio. A dirlo e’ stata Roberta Rossi, presidente nazionale della Federazione nazionale di sessuologia, intervenuta al Festival della salute per parlare degli effetti del Coronavirus sulla sessualita’…

Leggi

La Dieta Mediterranea compie 10 anni. Ma piace meno

Condividi:

Fa bene alla salute e al portafogli eppure, mai come di questi tempi, gli italiani sembrano essersi dimenticati della Dieta Mediterranea, il modello alimentare per eccellenza che, con la sua piramide, ha fatto scuola in tutto il mondo. È tempo di bilanci per la Dieta Mediterranea, in vista del decimo anniversario (lunedi’ 16 novembre), dal riconoscimento Unesco come “Patrimonio Culturale…

Leggi

Coronavirus nemico dei diabetici, i consigli per prevenirlo 

Condividi:

Il nuovo coronavirus e’  nemico dei pazienti diabetici, specie quelli con una malattia non ben controllata (glicemia non sotto controllo): e’ piu’ che mai importante in questo momento un ferreo controllo dei valori glicemici e corretti stili di vita, nonche’ il rispetto delle misure di distanziamento e degli accorgimenti preventivi contro l’infezione, come il lavaggio delle mani e l’uso della…

Leggi

L’odore del partner regala sonni profondi e rigeneranti

Condividi:

Il partner fa bene al nostro sonno: infatti poter sentire (inconsciamente) l’odore del nostro lui o della nostra lei concilia il sonno, si associa a un riposo meno disturbato in cui ci si gira e rigira meno nel letto, il sonno e’ piu’ profondo e efficiente, ed in media si dorme 9 minuti in piu’ a notte.   Lo rivela uno…

Leggi

Coppie, ci si sceglie perche’ ci si assomiglia, col tempo meno

Condividi:

Un fenomeno che da tempo appassiona gli esperti quello secondo cui due partner in una coppia, col tempo, finiscono per somigliarsi. Da quando nel 1987 ricercatori dell’Universita’ del Michigan hanno studiato il fenomeno, proponendo l’idea per la quale anni di emozioni condivise portano a somigliarsi, a causa di rughe ed espressioni simili. Ora, un team della Stanford University, rivedendo questa…

Leggi

Salute mentale: lo sport aiuta a ridurre ansia e depressione

Condividi:

L’esercizio fisico fa bene. È perfino consigliato per la prevenzione dei tumori e di alcune patologie neurodegenerative, come l’Alzheimer. Diverse ricerche suggeriscono inoltre che le persone che fanno più sport sono meno a rischio di sviluppare disturbi mentali. Uno studio condotto dai ricercatori del dipartimento di psichiatria dell’University College London e pubblicato di recente sulla rivista BMC Medicine conferma questa…

Leggi

Cuore: consumare cibi antinfiammatori lo protegge

Condividi:

(Reuters Health) – Le persone che consumano una grande quantità di alimenti che promuovono l’infiammazione sono a maggior rischio di malattie cardiovascolari. È la conclusione cui è arrivato uno studio pubblicato dal Journal of the American College of Cardiology (JACC) da un gruppo di ricercatori del Brigham and Women’s Hospital e della Harvard Medical School di Boston (USA), guidato da…

Leggi

Grassi saturi, quale ruolo nell’alimentazione

Condividi:

In occasione del sedicesimo Congresso Mondiale di Sanità Pubblica, il Sustainable Nutrition Scientific Board (SNSB) ha partecipato ad un dialogo sulle sfide legate alla necessità di nutrire una popolazione mondiale in continua crescita. “La nostra missione è di sviluppare una ricerca basata sui dati che porti a cambiamenti nell’industria alimentare”, ha dichiarato Arne Astrup, direttore del dipartimento di nutrizione, esercizio…

Leggi

Capelli e Covid-19: il 30% dei pazienti ne perde in grande quantità

Condividi:

Un copioso, seppur temporaneo, aumento della caduta dei capelli. Tra le conseguenze dell’infezione da Sars-CoV-2 ci sarebbe anche questo. A rivelarlo in occasione del 94esimo Congresso SIDeMaST, la Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse, giunto oggi all’ultima giornata di incontri virtuali, è la Professoressa Bianca Maria Piraccini, Direttrice della Scuola di Specializzazione di Dermatologia…

Leggi

Idrosadenite: importante non interrompere le cure nonostante la pandemia

Condividi:

Nonostante la grande emergenza sanitaria che stiamo vivendo, a causa della pandemia da Covid-19, è importante non sospendere le terapie che si hanno in corso. Ciò vale per tutte le patologie, anche per l’idrosadenite. A chiedere un impegno da parte di tutte le strutture affinché siano avviate iniziative di telemedicina per seguire i pazienti affetti da questa patologia sono Gabriella…

Leggi