Più attenzione ai paracolpi dei lettini per i bimbi

25 novembre, 2015 nessun commento


Share

shutterstock_98870129Da un’indagine americana si evidenzia che i bimbi rischiano la morte da soffocamento e da strangolamento  provocati dai paracolpi che si legano con laccetti alle sbarre dei loro lettini per evitare che si facciano del male. L’allarme arriva da uno studio pubblicato sul Journal of Pediatrics e coordinato da Bradley Thach della Washington University di St. Louis. Si tratta dell’analisi dei dati presenti nel database della commissione statunitense Consumer Product Safety  Commission (CPSC) , che riguardano i decessi riportati da gennaio 1990 a Ottobre 2012.

L’indagine copre di gravi sospetti i paracolpi per lettino: i decessi imputabili a questo prodotto sarebbero triplicati in questo arco di tempo: 23 morti in sette anni tra 2006 e 2012, contro una media di 8 decessi ogni sette anni nei periodi 1985-91, 1992-98, 1999-2005. “Da questo studio, pubblicato peraltro su una rivista considerata tra le più importanti in campo pediatrico, emerge un forte sospetto”, commenta Riccardo Lubrano, presidente della Società di Emergenza e Urgenza Pediatrica, ma non ci sono prove dirette della colpevolezza dei paracolpi e bisogna attendere conferme da parte dei tecnici che studiano la sicurezza di questo prodotto per l’infanzia. ”Nel dubbio, consiglia il pediatra dell’Università La Sapienza di Roma, è meglio toglierli finché i tecnici al lavoro su questo fronte non diranno se i paracolpi vanno effettivamente bene o se i produttori debbano rivedere il modo di produrli”.

Gli esperti Usa hanno riscontrato un aumento di decessi imputabili all’uso di paracolpi nel lettino, per soffocamento o per strangolamento con i laccetti per legare il paracolpi al lettino stesso, ma si tratta ovviamente di evidenze indirette che vanno considerate con estrema cautela, sottolinea Lubrano. “Chiaramente ci sono solo forti sospetti che il paracolpi possa essere in causa”. Si imputa il decesso al paracolpi, perché nessun altro oggetto era presente tra la faccia del bambino e il paracolpi stesso e per la posizione in cui viene trovato il piccolo, ma i ricercatori americani chiedono che il paracolpi sia bandito a livello nazionale come accessorio da lettino: “Un bando sui paracolpi potrebbe rinforzare il messaggio che nessun accessorio soffice dovrebbe essere posto nel lettino”, conclude Thach.

Tag:, , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*