Propoli in aggiunta alle creme fredde per alleviare la dermatite atopica

Condividi:

Le creme CPropolis, una crema fredda con aggiunta di propoli, e CBlank, una crema fredda senza aggiunte, hanno migliorato la qualità della vita dei pazienti con dermatite atopica, e CPropolis ha anche ridotto la gravità della malattia rispetti a CBlank, secondo uno studio pubblicato su Pharmaceutics.

La dermatite atopica è una malattia infiammatoria cronica della pelle difficile da trattare. La crema fredda tradizionale, un’emulsione acquosa in olio a base di cera d’api, viene utilizzata per alleviare i sintomi della dermatite atopica nella pratica clinica, sebbene la sua efficacia non sia stata scientificamente provata.

“L’aggiunta di propoli ha il potenziale di conferire proprietà antinfiammatorie alla crema fredda. Tuttavia, in alte concentrazioni, la propoli può scatenare reazioni allergiche. Per questo noi abbiamo voluto sviluppare una formulazione di crema fredda a base di cera d’api purificata contenente la stessa quantità di propoli verde presente nella cera d’api grezza” spiega Bianca Aparecida Martin, della University of São Paulo, in Brasile.

L’impatto dell’aggiunta di questa bassa concentrazione di propoli alla crema fredda sul controllo della dermatite atopica è stato valutato nei pazienti confrontandolo con quello della sola crema fredda senza aggiunta di propoli. La cera d’api grezza è stata caratterizzata chimicamente per definire la concentrazione di propoli aggiunta alla crema fredda con aggiunta di propoli.

Le creme sono state valutate per le loro caratteristiche fisico-chimiche, meccaniche e reologiche, ed è stato studiato il loro effetto sulla qualità della vita, sulla gravità della malattia e sull’idratazione della pelle dei pazienti con dermatite atopica.

Ebbene, concentrazioni da 34 a 120 ng/mL di estratto di propoli verde hanno ridotto i livelli di TNF-α nella coltura di macrofagi stimolata da LPS. L’aggiunta di propoli alla crema fredda non ha modificato le proprietà reologiche, meccaniche o bioadesive della crema.

Pharmaceutics. 2021 Aug 27;13(9):1346. doi: 10.3390/pharmaceutics13091346

Articoli correlati

Lascia un commento

*