Quanto allenarsi per rimanere in forma?

Condividi:

Gli atleti si allenano da dieci a quattordici volte a settimana, trascorrendo numerose ore in pista o in palestra. Ma per il resto di noi, rimettersi in forma non significa necessariamente un regime cosi’  arduo. La frequenza con cui dovremmo allenarci dipende da molti fattori diversi, come gli obiettivi, l’intensita’  dell’esercizio e qualsiasi precedente infortunio e anche il tipo di…

Leggi

Pelle ed estate. Dopo il lockdown sole sì ma sempre ben protetti. Il vademecum dei dermatologi

Condividi:

Esporsi gradualmente e sempre ben protetti, applicare la crema ogni 2 ore, rinfrescare viso e corpo con acqua dolce dopo ogni immersione in mare, bere molto e proteggere i bambini non solo con le creme ma anche con tutine leggere con cui si può fare anche il bagno. Sono solo alcuni dei consigli del vademecum, stilato dagli esperti SIDeMaST, la…

Leggi

Nel 2020 trattamenti estetici come ‘antistress’: +25%

Condividi:

Una via di fuga, una valvola di sfogo o anche necessità di prendersi cura di sé: la pandemia è andata di pari passo con una crescita esponenziale della medicina estetica e della chirurgia plastica. Nonostante il Covid, o forse anche proprio a causa di questo, nel 2020 sono “cresciute in modo esponenziale le richieste di trattamenti”, dai peeling al filler,…

Leggi

Contro la cellulite un aiuto dalle acque con magnesio

Condividi:

Esercizio fisico e una corretta alimentazione aiutano a combattere la cellulite, ma in questo un’arma in più può essere l’acqua, in particolare le acque con magnesio. “Sono particolarmente indicate – spiega Alessandro Zanasi dell’Università degli studi di Bologna, esperto dell’Osservatorio San Pellegrino – le acque che, in base alle classificazioni internazionali, vengono definite “magnesiache, ovvero con una concentrazione di magnesio…

Leggi

Trucco: attenzione alle molte sostanze chimiche Pfas non segnalate

Condividi:

Chi si trucca può assorbire e ingerire sostanze polifluoroalchiliche (Pfas) potenzialmente tossiche, secondo un nuovo studio. I ricercatori hanno infatti trovato alti livelli di fluoro – che indicano la probabile presenza di Pfas – nella maggior parte dei mascara impermeabili e dei rossetti liquidi testati. Alcuni dei prodotti con i più alti livelli di fluoro sono stati sottoposti a ulteriori…

Leggi

Estate e mascherine. I consigli dei dermatologi per gestirle al meglio

Condividi:

Il caldo è alle porte e l’insofferenza verso l’utilizzo delle mascherine per proteggerci dal Sars-CoV-2 aumenta. In attesa di liberarci dall’obbligo del loro utilizzo, come per altro auspicato dal sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri e a determinate condizioni, gli esperti della SIDeMaST, la Società Italiana di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmissibili hanno redatto un vademecum per favorire la difficile convivenza tra le temperature in…

Leggi

Chirurgia plastica: nonostante il Covid boom in vista dell’estate

Condividi:

Nonostante il periodo di restrizioni legate al Covid, con l’avvicinarsi dell’estate aumentano le richieste di trattamenti per il rimodellamento corporeo e il trattamento di inestetismi quali la cellulite: ed è per questo che il professor Francesco D’Andrea, neo direttore del percorso chirurgico della Breast Unit della Federico II di Napoli denominato Progetto Donna, oltre che direttore del dipartimento di chirurgia…

Leggi

La Commissione Ue vieta gli alimenti con Aloe: “Possono danneggiare il Dna”

Condividi:

Con un nuovo regolamento, la Commissione dell’Unione Europea blocca gli alimenti con aloe-emodina, emodina, dantrone ed estratti di aloe contenenti derivati dell’idrossiantracene. Il divieto è scattato dall’8 aprile. A rischio la salute di chi li assume. “Considerando i gravi effetti nocivi per la salute associati all’impiego negli alimenti di aloe-emodina, emodina, dantrone ed estratti di aloe contenenti derivati dell’idrossiantracene, e…

Leggi

Fitspiration: durante il lockdown boom di prodotti per migliorare l’immagine

Condividi:

Migliorare la propria immagine e le proprie prestazioni fisiche. Complice l’obbligo di stare a casa, sono state queste alcune delle priorità durante il lockdown. Come? Con l’utilizzo di prodotti ad hoc, i cosiddetti Image and performance enhancing drugs, o Ipeds. A rivelarlo è uno studio realizzato dall’Università di Hertfordshire, pubblicato su Frontiers in Psichiatry e condotto su più di 3.000…

Leggi

Melanoma: esposizione ai raggi UV non rappresenta un rischio per le persone afro-americane

Condividi:

(Reuters Health) – Secondo una nuova revisione sistematica degli studi condotta da ricercatori dell’Università del Texas di Austin, l’associazione tra esposizione ai raggi ultravioletti (UV) e melanoma è “debole” nella popolazione afro-americana. Adewole Adamson e colleghi hanno ricercato nella letteratura studi sull’esposizione ai raggi UV come fattore di rischio per melanoma cutaneo in persone afro-americane. Poiché non esiste una definizione…

Leggi

Con lockdown sonno italiani cambiato,si dorme piu’ di giorno

Condividi:

Si va a letto e ci si sveglia prima o piu’  tardi rispetto al solito, e si dorme  di piu’  durante il giorno, soprattutto se si e’  piu’  stressati e ansiosi. Cosi’  il lockdown ha cambiato il sonno degli italiani secondo uno studio guidato dall’Universita’  di Parma e pubblicato su “Frontiers in Psychology”. Lo studio, coordinato dal professor Christian Franceschini,…

Leggi

Pelle: attenzione alla luce blu di tablet e pc

Condividi:

In questo periodo di pandemia trascorriamo molto più tempo a casa, soprattutto se si lavora in smart working, ma le insidie sono in agguato: l’esposizione all’inquinamento indoor e alle radiazioni provenienti dai dispositivi digitali, Pc, tablet e telefonini, impattano sull’equilibrio della pelle più di quanto non immaginiamo. Ad affermarlo la Dottoressa Norma Cameli, Responsabile della Dermatologia Correttiva dell’Istituto Dermatologico San…

Leggi

Pelle e mascherine nessuna problema. Per le mani meglio il sapone del gel

Condividi:

Rinfrescare la pelle del viso con detergenti non aggressivi, applicare un dermocosmetico funzionale che possa spegnere le infiammazioni e soprattutto massaggiare bene le creme per farle assorbire prima di indossare la mascherina protettiva necessaria per proteggersi dal Sars Cov 2. E poi ancora una corretta idratazione va riservata alle mani, particolarmente esposte all’azione dei detergenti antimicrobici che portano a una…

Leggi

Peeling al viso: non solo trattamento estetico

Condividi:

Non solo più trattamento estetico. Il peeling al viso, uno degli atout più gettonati sul fronte della bellezza, diventa diventa ora una carta importante nel trattamento terapeutico di alcune delle condizioni più “critiche” per la cute. Sicuro e poco invasivo, in grado di attenuare in “modalità soft” rughe e antiestetiche macchie scure che con il tempo compaiono sulla pelle, può…

Leggi

Sole dipendenti: la voglia di tintarella è scritta nel Dna

Condividi:

Stare ore e ore sdraiati al sole per ottenere un color nocciola quasi perfetto non è per tutti. E non solo perché è un’operazione questa che richiede una certa resistenza fisica. La tintarella-mania è scritta nel Dna e per la precisione in quei geni legati alle dipendenze. A rivelarlo è uno studio pubblicato sul Journal of Investigative Dermatology e svolto…

Leggi

Covid-19. Tenersi in forma stando a casa: i consigli per i ragazzi

Condividi:

Rimanere a casa sì, rimanere fermi sul divano no. Anche in questi giorni è fondamentale tenersi in forma non solo per il corpo ma anche per la mente. Ciò vale sia per gli adulti che per i ragazzi. Proprio a loro sono rivolti i consigli dell’Istituto superiore di sanità (Iss), ed in particolare agli adolescenti tra i 12 e i…

Leggi