Con lockdown sonno italiani cambiato,si dorme piu’ di giorno

Condividi:

Si va a letto e ci si sveglia prima o piu’  tardi rispetto al solito, e si dorme  di piu’  durante il giorno, soprattutto se si e’  piu’  stressati e ansiosi. Cosi’  il lockdown ha cambiato il sonno degli italiani secondo uno studio guidato dall’Universita’  di Parma e pubblicato su “Frontiers in Psychology”. Lo studio, coordinato dal professor Christian Franceschini,…

Leggi

Pelle: attenzione alla luce blu di tablet e pc

Condividi:

In questo periodo di pandemia trascorriamo molto più tempo a casa, soprattutto se si lavora in smart working, ma le insidie sono in agguato: l’esposizione all’inquinamento indoor e alle radiazioni provenienti dai dispositivi digitali, Pc, tablet e telefonini, impattano sull’equilibrio della pelle più di quanto non immaginiamo. Ad affermarlo la Dottoressa Norma Cameli, Responsabile della Dermatologia Correttiva dell’Istituto Dermatologico San…

Leggi

Pelle e mascherine nessuna problema. Per le mani meglio il sapone del gel

Condividi:

Rinfrescare la pelle del viso con detergenti non aggressivi, applicare un dermocosmetico funzionale che possa spegnere le infiammazioni e soprattutto massaggiare bene le creme per farle assorbire prima di indossare la mascherina protettiva necessaria per proteggersi dal Sars Cov 2. E poi ancora una corretta idratazione va riservata alle mani, particolarmente esposte all’azione dei detergenti antimicrobici che portano a una…

Leggi

Peeling al viso: non solo trattamento estetico

Condividi:

Non solo più trattamento estetico. Il peeling al viso, uno degli atout più gettonati sul fronte della bellezza, diventa diventa ora una carta importante nel trattamento terapeutico di alcune delle condizioni più “critiche” per la cute. Sicuro e poco invasivo, in grado di attenuare in “modalità soft” rughe e antiestetiche macchie scure che con il tempo compaiono sulla pelle, può…

Leggi

Sole dipendenti: la voglia di tintarella è scritta nel Dna

Condividi:

Stare ore e ore sdraiati al sole per ottenere un color nocciola quasi perfetto non è per tutti. E non solo perché è un’operazione questa che richiede una certa resistenza fisica. La tintarella-mania è scritta nel Dna e per la precisione in quei geni legati alle dipendenze. A rivelarlo è uno studio pubblicato sul Journal of Investigative Dermatology e svolto…

Leggi

Covid-19. Tenersi in forma stando a casa: i consigli per i ragazzi

Condividi:

Rimanere a casa sì, rimanere fermi sul divano no. Anche in questi giorni è fondamentale tenersi in forma non solo per il corpo ma anche per la mente. Ciò vale sia per gli adulti che per i ragazzi. Proprio a loro sono rivolti i consigli dell’Istituto superiore di sanità (Iss), ed in particolare agli adolescenti tra i 12 e i…

Leggi

Creme solari: componenti dannose per l’organismo?

Condividi:

Sarebbero almeno sei le componenti dannose per l’organismo, assorbibili dal sangue anche dopo un solo giorno di utilizzo, contenute nelle creme solari. L’allerta arriva direttamente dalla Food and drug administration (Fda) americana in quanto la sicurezza dei composti che entrano rapidamente in circolo nell’organismo e aumentano con l’uso, non è stata ancora provata e va esaminata. L’Fda ha ampliato uno…

Leggi

Vietata la vendita ai cosmetici con microplastiche

Condividi:

Dal primo gennaio di quest’anno è entrato in vigore il divieto, contenuto nella legge di Bilancio del 2017, di vendere prodotti cosmetici contenenti microplastiche. A ricordarlo è Federfarma sul suo sito. In particolare da quest’anno, precisa, sarà proibito mettere in commercio prodotti cosmetici da risciacquo ad azione esfoliante o detergente contenenti microplastiche (cioè particelle solide in plastica, insolubili in acqua,…

Leggi

Pelle: ecco come il Sole la danneggia

Condividi:

L’imperativo rimane usare la crema solare perché, per quanto erroneamente si pensi che il Sole di settembre sia meno dannoso di quello di agosto, i raggi ultravioletti, indipendentemente dal tipo, fanno sempre male alla pelle. A confermarlo è uno studio della Binghamton University, pubblicato sul Journal of the Mechanical Behavior of Biomedical Materials. La ricerca ha utilizzato campioni di pelle…

Leggi

Insonnia: un bagno caldo prima di andare a letto può aiutare

Condividi:

Certo d’estate si tende a prediligere una doccia rinfrescante, ma per conciliare il sonno non c’è nulla di meglio di bel bagno caldo. A consigliare questo rimedio contro l’insonnia è uno studio pubblicato su Sleep Medicine Reviews, secondo cui fare un bagno caldo agisce sulla regolazione della temperatura del corpo, migliorando il ciclo sonno-veglia. L’analisi I ricercatori della University of…

Leggi

Dolori mestruali: tapis roulant 3 volte a settimana per sconfiggerli

Condividi:

Una bella camminata sul tapis roulant per tre volte a settimana ed il gioco è fatto: addio, o quasi, ai dolori mestruali. Il suggerimento arriva da uno studio della Anglia Ruskin University, pubblicato su Contemporary Clinical Trials. I ricercatori hanno condotto uno studio per un periodo di sette mesi per vedere come l’esercizio su tapis roulant giovasse alle donne affette…

Leggi

Due ore a settimana nella natura, ricetta di benessere

Condividi:

(Reuters Health) – Stare a contatto con la natura per almeno 2 ore a settimana migliora la salute psico-fisica. A certificare quella che già sapevamo essere una verità è un ampio studio britannico appena pubblicato da Scientific Reports. Lo studio Mathew White e colleghi,dello European Centre for Environment and Human Health presso la University of Exeter Medical School, hanno analizzato…

Leggi

Disturbi gengivali: i cibi salva gengive

Condividi:

Ascoltare i rimedi della nonna a volte può aiutare. Recenti studi giapponesi e tedeschi hanno infatti rivelato che latte e verdure possono aiutare ad alleviare i disturbi gengivali: un buon apporto quotidiano di latticini e un consumo adeguato di frutta e verdura sarebbero efficaci nel tenere sotto controllo l’infiammazione gengivale. Latte e vegetali però non bastano: il menù salva-gengive per…

Leggi

Smagliature: predisposizione scritta nei geni

Condividi:

Nemiche della pelle e nemiche delle donne, le smagliature possono arrivare a qualunque età come conseguenza delle sviluppo o di una gravidanza, ma non a tutti. Da una nuova ricerca condotta da Olga Sazonova e dal suo team presso la società statunitense 23andMe emerge infatti che la predisposizione a questo inestetismo potrebbe essere scritto nei geni. I ricercatori hanno analizzato…

Leggi

Pelle giovane? Merito di una proteina

Condividi:

Il segreto di una pelle sempre giovane è nascosto in una proteina. A conservare morbidezza ed elasticità della pelle di una teenager potrebbe pensarci la ricerca scientifica. Un gruppo di ricercatori della Tokyo Medical and Dental University, guidati da Emi Nishimura, hanno infatti scoperto che la chiave potrebbe essere nello stimolare l’azione di una proteina di collagene che incoraggia la…

Leggi

Pelle: i 7 alimenti per renderla perfetta

Condividi:

Cioccolato crudo fondente, frutti rossi, semi in particolare di lino, cereali integrali, curcuma, tè verde e frutta secca. Per mantenere la pelle bella sono questi i 7 alimenti che non devono mai mancare dalla tavola. A suggerirlo è Maria Teresa Viviano, responsabile di Dermocosmetologia dell’Idi di Roma. In generale, alla pelle fa bene un’alimentazione con pochi cibi che possono provocare infiammazione, ricca di vitamine e…

Leggi