Sessualità maschile minacciata da esercizio fisico di forte intensità: abbassa la libido

24 febbraio, 2017 nessun commento


Share

Secondo un nuovo e pionieristico studio americano pubblicato sulla rivista Medicine & Science in Sport & Exercise, la sessualità maschile potrebbe essere a rischio in coloro che praticano esercizio fisico di forte intensità.

Le premesse
L’impatto degli allenamenti atletici di diverso tipo sulla libido maschile è da anni oggetto di dibattito. Secondo alcuni, aumenterebbe il testosterone negli uomini e quindi il loro interesse e le loro performance sessuali; secondo altri, invece, potrebbe abbassare la libido.

Lo studio
Ora lo studio dell’Università del North Carolina a Chapel Hill ha esaminato un migliaio di sportivi, parte di gruppi atletici, di squadre universitarie, di team di triathlon, di joggers e così via. I volontari sono stati divisi in gruppi relativi alla lunghezza del tempo dedicato all’esercizio fisico, e soprattutto all’intensità, definita lieve, moderata e strenua. I dati emersi sono risultati piuttosto chiari: gli uomini che facevano esercizio fisico lieve e moderato hanno evidenziato una libido media e alta. Gli atleti dedicati ad attività intense e prolungate hanno mostrato un deciso abbassamento di interesse nel sesso. “In effetti – ha detto Anthony Hackney che ha guidato lo studio ed è professore di medicina sportiva – l’associazione tra esercizio strenuo e bassa libido è evidente”.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*