Sole: contro i raggi Uv proteggere anche occhi

31 maggio, 2018 nessun commento


Share

Non solo pelle. I raggi Uv possono provocare non solo alla pelle ma anche agli occhi ed è per questo che è molto importante, soprattutto in estate, proteggerli. I danni provocati dai raggi Uv possono causare ad esempio fotocheratiti, cioè processi infiammatori della cornea e sono stati associati a degenerazione maculare, cataratta, cancro e pterigio (una crescita anomala sulla parte bianca dell’occhio). A mettere in guardia è il gruppo no-profit americano Prevent Blindness.

Tutti sono a rischio di problemi agli occhi legati al Sole – ricorda l’Associazione – ma la minaccia è più alta tra le persone che vi trascorrono lunghe ore, hanno alcuni disturbi della retina, hanno subito un intervento di cataratta o assumono alcuni farmaci (ad esempio anticoncezionali, diuretici e tranquillanti) che aumentano la sensibilità dell’occhio alla luce.

Cosa fare dunque per proteggersi? Prima di tutto, ricorda Prevent, quando si acquistano occhiali da sole, meglio scegliere quelli che dichiarano chiaramente di bloccare dal 99 al 100 percento dei raggi UV-A e UV-B. Gli occhiali da sole vanno indossati insieme con un cappello a tesa larga. Per gli sport all’aria aperta, meglio parlare con un oculista in merito alla protezione degli occhi.

“Indossare un’efficace protezione dagli occhi Uv con regolarità è un’abitudine che dovremmo praticare tutto l’anno, non solo nei mesi caldi – evidenzia Jeff Todd, presidente e Ceo di Prevent Blindness – indossando occhiali da sole con protezione Uv e una visiera, possiamo proteggere la nostra vista oggi e per gli anni a venire”.

Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*