Dislessia: quando il cervello ingaggia una “guerra con le parole”

Condividi:

La dislessia è un disordine dello sviluppo neurologico che riguarda la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente, che si manifesta con l’inizio della scolarizzazione. In parole semplici, per una persona dislessica ogni parola letta e riletta suona sempre come se fosse nuova. E’ per questa difficoltà ad abituarsi agli stimoli ripetitivi, che il cervello delle…

Leggi

Bambini. Supplementi di ‘grassi buoni’ potenziano abilità di lettura

Condividi:

Proviene dall’Università svedese di Gothenburg un nuovo studio pubblicato sul Journal of Child Psychology and Psychiatry che conferma l’importanza dei grassi buoni nel promuovere il rendimento scolastico dei bambini. Questa volta però i ricercatori non hanno analizzato gli effetti diretti del cibo, ma si sono concentrati sull’integrazione di grassi omega 3 e omega 6, cioè quelli conosciuti appunto come ‘grassi…

Leggi

Dieta sana migliora la pagella

Condividi:

Uno studio finlandese ha mostrato che una dieta sana potenzia le capacità di lettura dei bambini a partire dalla prima elementare. Pubblicato sullo European Journal of Nutrition, lo studio è parte del progetto di ricerca ”Physical Activity and Nutrition in Children Study” condotto dall’Università della Finlandia orientale e del ‘First Steps Study’ condotto dall’Università di Jyvskyl. Lo studio Gli esperti hanno…

Leggi