Cuore: consumare cibi antinfiammatori lo protegge

Condividi:

(Reuters Health) – Le persone che consumano una grande quantità di alimenti che promuovono l’infiammazione sono a maggior rischio di malattie cardiovascolari. È la conclusione cui è arrivato uno studio pubblicato dal Journal of the American College of Cardiology (JACC) da un gruppo di ricercatori del Brigham and Women’s Hospital e della Harvard Medical School di Boston (USA), guidato da…

Leggi

Gravidanza. Rischio parto anticipato con antinfiammattori negli ultimi mesi

Condividi:

In particolare, il medicinale incriminato sarebbe l’antiinfiammatorio colecoxib, mentre nessun rischio deriverebbe dall’assunzione di altri FANS o di medicinali biologici. Studi precedenti sulla sicurezza dei FANS in gravidanza si sarebbero concentrati solo sul rischio di aborto spontaneo, difetti alla nascita e ipertensione polmonare persistente derivanti dalla chiusura prematura del dotto arterioso. Per evidenziare eventuali problemi a livello di nascita anticipata,…

Leggi