Una dieta vegetariana può aiutare a prevenire e gestire l’asma

Condividi:

Secondo una recente revisione della letteratura, pubblicata su Nutrition Reviews, una dieta a base vegetale può aiutare a prevenire e gestire l’asma, mentre i latticini e gli alimenti ad alto contenuto di grassi ne aumentano il rischio. I ricercatori hanno trovato che alcuni alimenti – tra cui frutta, verdura, cereali integrali e altri alimenti ad alto contenuto di fibre –…

Leggi

Fumo paterno in gravidanza e rischio di asma nel nascituro

Condividi:

(Reuters Health) – Secondo uno studio sui cambiamenti chimici nel DNA, i bambini esposti al fumo di tabacco da parte del padre mentre si trovano nell’utero potrebbero avere più probabilità di sviluppare asma entro i sei anni. Anche se l’esposizione prenatale al fumo è da tempo legata a un rischio aumentato di asma nei bambini, l’attuale studio offre nuove evidenze che ad essere…

Leggi

Allergie e malattie respiratorie: colpito un bambino su 10

Condividi:

Allergie e patologie respiratorie sempre più diffuse tra i bambini italiani. E’ questo il quadro delineato dalla Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) in occasione del 45/mo Congresso sindacale nazionale in corso a Roma. Le insidie non si nascondono solo tra allergie e malattie respiratorie come l’asma, per quali è in cura un bambino su 10, ad incidere sulla cattiva salute…

Leggi

Asma: mangiare pesce può aiutare a prevenirla

Condividi:

La lotta all’asma passa anche dalla tavola. Mangiare pesce potrebbe infatti aiutare a prevenirla. A suggerirlo è uno studio, pubblicato sull’International Journal of Environmental Research and Public Health, svolto dall’Istituto australiano di salute e medicina tropicale della James Cook University che ha testato 642 persone che lavoravano in una fabbrica di lavorazione del pesce in un piccolo villaggio sudafricano. La…

Leggi

Asma: scarso controllo dei sintomi incide su rendimento scolastico

Condividi:

(Reuters Health) – Uno studio statunitense sostiene che i bambini che soffrono d’asma potrebbero avere più difficoltà a scuola quando i loro sintomi non sono ben controllati e gli studenti che appartengono a minoranze etniche con questa patologia respiratoria presentino maggiori probabilità di restare indietro rispetto ai loro compagni di classe caucasici.   Lo studio I ricercatori Bradley/Hasbro Children’s Research Center di Providence, Rhode Island hanno esaminato asma e allergie,…

Leggi

Asma, studio USA: le domande dei pazienti adolescenti

Condividi:

(Reuters Health) – Gli adolescenti con asma non sempre parlano durante le visite mediche e spesso se ne vanno dallo studio medico con dubbi irrisolti. “Man mano che i ragazzi crescono e diventano più indipendenti, diventa sempre più importante che riescano a gestire da soli l’asma, senza affidarsi ai genitori”, dice il coautore dello studio, Scott Davis, della University of North Carolina di Chapel Hill. “Se riusciamo a rendere gli adolescenti…

Leggi

Asma: se “imparata” a scuola, i bambini la gestiscono meglio

Condividi:

(Reuters Health) – I bambini in età scolare con asma che ricevono in classe un’educazione sulla gestione della propria condizione, vedono ridurre le probabilità di avere attacchi, di recarsi al pronto soccorso e di essere ricoverati. È quanto emerge da una revisione degli studi pubblicata da Thorax. Lo studio I ricercatori hanno analizzato i dati di 33 lavori che hanno…

Leggi

Bambini: il sovrappeso aumenta il rischio di asma

Condividi:

(Reuters Health) – Bambini e adolescenti in sovrappeso o obesi hanno maggiori probabilità di sviluppare asma. Il dato arriva da uno studio USA che ha coinvolto più di 500 mila tra bambini e adolescenti. Già alcuni studi avevano acceso i riflettori sul rapporto tra obesità e asma negli adulti. Per quanto riguarda i ragazzi, invece, ad oggi le evidenze degli studi sono state…

Leggi

Asma infantile: mangiare pesce può ridurne i sintomi

Condividi:

Pesci grassi e ricchi di omega-3 come salmone, trota e sardine potrebbero aiutare a ridurre i sintomi dell’asma nei bambini. A rivelarlo è uno studio della Trobe University di Melbourne, che ha scoperto come il consumo di pesce porti ad un miglioramento delle funzioni polmonari dei piccoli già dopo sei mesi. Lo studio Nella ricerca sono stati seguiti 64 bambini tra…

Leggi

Gravidanza: le donne con asma più inclini alla depressione post partum

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne che hanno sofferto di asma durante la gravidanza presentano una probabilità del 58% più alta di sviluppare depressione post-partum rispetto a coloro che non hanno sofferto della malattia respiratoria mentre erano in dolce attesa. A evidenziarlo è  uno studio canadese, secondo il quale i medici dovrebbero osservare eventuali segni di depressione tra le donne a…

Leggi

Asma e donne: gli inalatori a breve durata possono ridurre la fertilità

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne con asma, che usano solo inalatori a breve durata d’azione per controllare i sintomi asmatici, possono avere bisogno di maggior tempo per restare incinte rispetto alle donne che non soffrono di questa patologia. È quanto emerge da uno studio pubblicato dall’European Respirology Journal Lo studio I ricercatori – guidati da Luke Grzeskowiak dell’Università di Adelaide,…

Leggi

Gravidanza: antiacidi aumentano rischio asma nel bambino

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne in gravidanza che assumono antiacidi avrebbero una probabilità maggiore del 45% di dare alla luce bambini che svilupperanno asma, rispetto a chi non assume questi medicinali. È quanto emerge da una ricerca pubblicata da Pediatrics e coordinata da Huahao Shen, della Zhejiang University, in Cina. Lo studio Quattro donne su cinque soffrono, durante la gravidanza,…

Leggi

Asma: aumenta il rischio tra i bambini che bevono troppe bevande zuccherate

Condividi:

(Reuters Health) – I bambini in età scolare che consumano molte bevande con zuccheri aggiunti o con alti contenuti di sciroppo di fruttosio, o figli di madri che hanno bevuto in eccesso queste bibite in gravidanza, avrebbero una maggiore probabilità di soffrire di asma. A suggerirlo è uno studio coordinato da Sheryl Rifas-Shiman, della Harvard Medical School di Boston. Lo…

Leggi

Sempre più bambini con disturbi psicosomatici che assomigliano all’asma

Condividi:

Nei posti di pronto soccorso degli ospedali pediatrici i medici vedono il moltiplicarsi di casi di bambini che arrivano con una tosse nervosa che non passa mai, e di stress respiratorio da iperventilazione causata dall’ansia. Sono di fatto cresciuti esponenzialmente negli ultimi anni specie nell’età adolescenziale, i disturbi psicosomatici, che si manifestano molte volte con sintomi respiratori simili a quelli…

Leggi

Asma e bambini: troppi antibiotici spesso inutili

Condividi:

I bimbi che soffrono di asma sono soggetti ad assumere troppi antibiotici anche quando non ce ne sarebbe bisogno. I piccoli asmatici, di fatto, hanno maggiore probabilità di riceverne una prescrizione rispetto ai coetanei, con l’amoxicillina tra i più impiegati, e un sovrautilizzo li mette a rischio di future infezioni più difficili da trattare. A evidenziarlo una ricerca guidata dall’Erasmus…

Leggi

Umidità e muffa in casa? E’ rischio asma, allergie, sinusiti e bronchiti

Condividi:

(Reuters Health) – Muffa e umidità in casa potrebbero mettere a serio rischio le vie aeree. L’invito a non ignorare mai eventuali chiazze, macchie e infiltrazioni che si formano sulle mura del proprio appartamento è di alcuni ricercatori svedesi, il cui studio è stato pubblicato su Clinical and Experimental Allergy. La ricerca coordinata da Christer Janson dell’Università di Uppsala, ha…

Leggi

Lavorare in piscine al chiuso aumenta rischio asma e irritazioni

Condividi:

(Reuters Health) – I bagnini che lavorano più di 500 ore l’anno in piscine coperte sarebbero da due a sei volte più a rischio di soffrire di tosse, asma e irritazione a gola e occhi, rispetto a chi lavora all’aria aperta. E la causa potrebbero essere le sostanze chimiche che si sviluppano all’interno, visto che la maggior parte dei sintomi…

Leggi