Allergie ai pollini: qualche consiglio per tenerle a bada

Condividi:

La stagione primaverile di certo influisce, ma oggi con i repentini cambiamenti di clima, le allergie respiratorie ai pollini sono in aumento in Europa e non più limitate ad una sola stagione. Per non farsi dunque sopraffare da starnuti, lacrime, tosse e asma, possono essere d’aiuto alcuni accorgimenti, come evitare le attività all’aperto nelle ore centrali della giornata, lavarsi spesso…

Leggi