Dopo Expo italiani più informati sulla nutrizione

Condividi:

Un’indagine condotta dall’Osservatorio Nestlè – Fondazione Adi (Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica), che ha coinvolto 5.500 persone con domande, in chiave scientifica, sui temi cardine trattati all’Expo, ha rivelato che gli italiani, dopo Expo, appaiono più informati sulle scienze dell’alimentazione. Più della metà del campione (54%) ha dimostrato di sapere, ad esempio, come cibo e nutrizione influenzino la…

Leggi

Da Expo: i molteplici benefici del vino

Condividi:

Il vino, se consumato in quantità moderate, ha un ruolo benefico sulla salute che è stato illustrato nel corso di un convegno ad Expo coordinato dal professor Enzo Grossi, Advisor scientifico di Padiglione Italia, per l’organizzazione del Comitato Grandi Cru d’Italia. Il professor Giovanni de Gaetano dell’Istituto Neurologico Mediterraneo, il professor Ramon Estruch del Dipartimento di Medicina Interna dell’Università di…

Leggi

A Expo il ministro Lorenzin firma la Carta di Milano

Condividi:

Il cibo come diritto umano fondamentale, ma anche l’accesso ad alimenti sani e nutrienti, all’acqua pulita, all’energia, senza dimenticare il contrasto “alle disuguaglianze nelle possibilità e nelle opportunità tra gli individui e i popoli”. Questo è, in buona sostanza, l’intento ambizioso della Carta di Milano, che raccoglie in dieci pagine il cuore e l’eredità di Expo 2015: un documento firmato…

Leggi

Esperto Oms: nessun cibo va eliminato

Condividi:

“Sappiamo che alcuni alimenti, a causa del modo in cui vengono preparati e lavorati, possono portare a problemi di salute se assunti in misura eccessiva. Questi prodotti non vanno però eliminati dalla dieta, ma limitati”. E’ il commento di Oleg Chestnov, vice direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), in merito al report che la stessa Oms ha diramato sul legame…

Leggi

Expo: i nutraceutici in farmacia

Condividi:

I nutraceutici (“alimenti-farmaco” associano componenti nutrizionali selezionati per caratteristiche, alle proprietà curative di principi attivi naturali) rappresentano un segmento d’avanguardia e in rapida evoluzione nell’ambito dei prodotti di libera vendita destinati alla salute: l’offerta e il consumo di probiotici e integratori sono in costante crescita. E’ importante, quindi, che i consumatori utilizzino questi prodotti nel modo corretto, seguano i consigli di farmacisti…

Leggi

Expo: prevenire la malnutrizione nelle donne

Condividi:

“La malnutrizione durante la gravidanza è un problema che riguarda tutto il mondo, sia i paesi poveri che quelli ricchi”. Lo ha spiegato Andrea Pezzana, docente di Nutrizione clinica dell’università di Torino, nell’incontro  all’Expo dal titolo “Stili di vita e prevenzione della malnutrizione per difetto” organizzato dal ministero della Salute nell’ambito del progetto “Spazio donna”. ”Le carenze nutrizionali durante la…

Leggi

Expo: dieta mirata per l’autismo

Condividi:

La giusta alimentazione aiuta i bambini autistici, perché facilita l’equilibrio dei pensieri e la riabilitazione. Sono stati individuati, infatti, enzimi intestinali anomali nel bimbo affetto da sindrome autistica che non consentono una fisiologica digestione di alcuni alimenti, trasformandoli in sostanze tossiche che creano infiammazione e, come conseguenza, iperattività. In particolare, appaiono maldigeriti, latte vaccino, glutine e alcuni grassi idrogenati di…

Leggi

Dieta Mediterranea: come te non c’è nessuno

Condividi:

La dieta mediterranea è un modello nutrizionale dal comprovato valore salutistico ed etico, tanto che dal 2010 si è visto attribuire l’ambìto riconoscimento di patrimonio culturale immateriale dell’umanità da parte dell’UNESCO. Della sua importanza e di molto altro ancora si parlerà il 28 settembre ad Expo 2015 in occasione dell’incontro “Il Modello di Dieta Mediterranea Italiana di Riferimento di Nicotera”. Gli alimenti…

Leggi

Da Expo: sì agli ingredienti vegetali negli integratori alimentari

Condividi:

Sì alla sicurezza, sì alla qualità, sì alla tradizione d’uso dei botanicals (ingredienti vegetali) negli integratori alimentari. E’ questo, in sostanza, il forte messaggio di consenso che viene dal convegno tenutosi oggi (18 settembre 2015) a EXPO – FederSalus “Botanicals: Alimenti o farmaci? Stato dell’arte e prospettive per l’impiego negli integratori alimentari” e il mondo scientifico e medico fa  quadrato attorno…

Leggi

Expo: obesità e dipendenza da Internet

Condividi:

La “dipendenza da Internet” anche a tavola può portare a disturbi all’alimentazione, come l’obesità, oltreché a minacciare le relazioni interpersonali. A mettere in guardia sui rischi dell’utilizzo costante di dispositivi mobili, smartphone su tutti, anche durante i pasti è stato Guido Orsi, dell’Ordine degli Psicologi del Lazio, in un incontro organizzato dal Ministero della Salute al Vivaio Scuole di Palazzo…

Leggi

Expo: da Coldiretti la carta geografica dell’obesità in Italia

Condividi:

Nel Sud Italia sono in sovrappeso o obesi il 59,6% degli uomini e il 42,9% delle donne, valori superiori di 10 punti percentuali rispetto a quelli del Nord-ovest. E’ la preoccupante evidenza di uno studio della Coldiretti sulla base dei dati Istat, presentato in occasione della “Settimana della Dieta Mediterranea”, che si svolgerà fino a domenica 20 settembre ad Expo.…

Leggi

Curcuma e dieta per contrastare diabete e obesità

Condividi:

Aggiungere curcumina a un regime dietetico corretto migliora dal 20 al 40% i valori di alcuni parametri ematici associati a diabete e obesità, come l’emoglobina glicata, trigliceridi, colesterolo e intereluchina 6. A dimostrarlo sono i primi risultati di uno studio italiano illustrato all’Expo da Rolando Alessio Bolognino, docente del master in Scienze della Nutrizione e Dietetica Clinica dell’Università La Sapienza e…

Leggi

Omega 3: senza di loro la vita non sarebbe la stessa

Condividi:

Senza gli acidi grassi polinsaturi conosciuti anche come omega 3, la vita così come la conosciamo noi forse non sarebbe stata possibile. L’origine di queste sostanze, consigliate in tutte le diete e considerate quali fattori di protezione nelle malattie cardiache, e non solo, è stata spiegata da Claudio Galli, docente di farmacologia all’Università di Milano in un incontro promosso da Nutrition…

Leggi

Sale iodato: il miglior amico della tiroide

Condividi:

Il sale iodato continua ad essere il miglior alleato della salute per la prevenzione delle patologie della tiroide. E’ quanto emerso dall’incontro sulla “Iodoprofilassi”, tenutosi all’Expo nell’ambito delle attività organizzate dal Ministero della Salute, presso lo spazio Woman for Expo, Padiglione Italia. A parlare dell’importanza dello iodio nella nostra dieta è stato il Prof. Stefano Mariotto, docente di Endocrinologia all’Università degli…

Leggi

Per la salute i primi 1.000 giorni di vita sono i più importanti

Condividi:

Gli effetti della nutrizione durante la gravidanza, nei primi mesi di vita e nei primi tre anni di vita (i ‘primi 1.000 giorni’) del bambino saranno al centro dell’intervento che il professor Francesco Chiarelli, direttore della Clinica Pediatrica di Chieti, terrà venerdì 26 giugno all’Esposizione Universale (Expo) di Milano durante il congresso “Pianeta Nutrizione”. “È stato dimostrato – spiega Chiarelli…

Leggi

In Italia i bambini pesano troppo

Condividi:

Quasi uno su tre è sovrappeso, il 20% pesa troppo, il 9,8% è obeso. Questi i numeri di una ricerca del Ministero della Salute, riferita al 2014, presentata a Expo al convegno “Sovrappeso e obesità nel bambino”. Ad organizzarlo è stato lo stesso Ministero presso lo spazio Women for Expo, dove la dottoressa specialista in Scienze dell’Alimentazione al DCA Gruber Bologna, Donatella…

Leggi

Bye bye pancia gonfia: stop ai cibi che fermentano

Condividi:

Quello che è un problema quotidiano per almeno il 20% della popolazione italiana, circa 12 milioni di persone, arrivando a comprometterne la qualità di vita, può essere risolto con una dieta personalizzata in cui si eliminano i cibi che fermentano troppo nell’organismo di cui fanno parte quelli contenenti oligosaccaridi, tipo i legumi, alcune verdure (come carciofi, broccoli, aglio), frutta (come…

Leggi