Donne, le fibre proteggono dal rischio diverticolite

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne che assumono una maggiore quantità di fibre attraverso il consumo di frutta e cereali hanno minori probabilità di sviluppare diverticolite. A questa conclusione è giunto un ampio studio condotto negli USA e pubblicato dall’American Journal of Gastroenterology. Lo studio I ricercatori dell’ Harvard Medical School e del Massachusetts General Hospital di Boston – guidati da…

Leggi

Tumore del seno: meno grassi per ridurre rischio morte

Condividi:

Frutta, verdura, cereali e pochi grassi: questa la miscela vincente per ridurre il rischio di morte per tumore del seno del 21%. A sostenerlo è uno studio Usa finanziato con fondi Federali nell’ambito del progetto Fondi federali per il progetto women’s health initiative (WHT) che ha seguito 49mila donne tra i 50 ed i 79 anni di età per un…

Leggi

Intestino: fibre migliori alleate

Condividi:

Per avere un buon controllo del proprio intestino, soprattutto ad una certa età, il segreto è introdurre più fibre nella dieta di tutti i giorni. Nuove confermano arrivano infatti da uno studio dell’Harvard Medical School di Boston, pubblicato su Gastroenterology. Lo studio I ricercatori  hanno preso in esame i dati relativi a 58mila donne nell’ambito di uno studio denominato Nurses’ Health…

Leggi

Focus/ Salute nel piatto. Sei cibi per una dieta ricca di fibre

Condividi:

Una dieta ricca di fibre aiuta a digerire meglio, a tenere sotto controllo colesterolo e glicemia e a prevenire alcune malattie. Ma quali sono gli alimenti che dovremmo portare quotidianamente sulle nostre tavole per facilitare il nostro funzionamento intestinale? Gli esperti raccomandano agli adulti di assumere una dose giornaliera di fibre variabile tra in 20 e i 35 grammi, mentre…

Leggi

Dieta sana migliora la sopravvivenza nelle pazienti con cancro ovarico

Condividi:

Una corretta e sana alimentazione potrebbe migliorare la sopravvivenza nelle donne alle quali viene diagnosticato un cancro ovarico. A evidenziare l’importanza del rapporto tra dieta e progressione della malattia in questa categoria di pazienti, un gruppo di ricercatori del QIMR Berghofer Institute of Medical Research e della University of Queensland School of Public Health a Herston, il cui studio è…

Leggi

Frutta e verdura trionfano in tavola

Condividi:

Trionfano la frutta e la verdura sulla tavola degli italiani. Nei primi due mesi di quest’anno si è registrato il picco più alto di consumi degli ultimi 17 anni: +4% rispetto ai primi due mesi 2016, per un totale di 1,3 milioni di tonnellate di acquisti. Nel dettaglio i consumi di frutta sono cresciuti a 711 mila tonnellate (+4% rispetto…

Leggi

Artrosi ginocchio: si combatte con le fibre da frutta e cereali integrali

Condividi:

Secondo quanto suggerisce una ricerca condotta presso la Boston University School of Medicine in Usa e pubblicata sugli Annals of the Rheumatic Diseases, mantenendo una dieta adeguata si può contrastare anche l’artrosi. Una dieta ricca di fibre (da frutta, verdura e cereali integrali) potrebbe, infatti,  ridurre il rischio di artrosi del ginocchio, una condizione dolorosa che rende spesso difficile anche…

Leggi

Contro i batteri meglio la dieta ricca di fibre

Condividi:

Seguire un’alimentazione ricca di fibre fa bene alla flora batterica dell’intestino, rendendola in grado di difenderci meglio da microrganismi patogeni. A prendere in esame ciò che accade se i nostri microbi intestinali non ricevono la giusta quantità di fibra, è uno studio pubblicato su Cell e condotto da un team internazionale guidato da Eric Martens, professore di microbiologia presso l’Università del Michigan Medical…

Leggi

Colesterolo: le raccomandazioni alimentari dalle nuove linee guida

Condividi:

Le nuove linee guida della Società europea di cardiologia (Esc), studiate con il coordinamento del professor Alberico Catapano, presidente della Società europea per lo studio dell’aterosclerosi (Eas) forniscono importanti raccomandazioni alimentari per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue. Le raccomandazioni Per ridurre il colesterolo ‘cattivo’ (LDL) il primo passo da compiere è diminuire il consumo…

Leggi

In arrivo “super-spaghetti” ottimi per il cuore

Condividi:

Buone notizie per gli amanti della pasta. A breve potrebbero arrivare a tavola degli spaghetti ”super”, ricchi di fibre, proteine e antiossidanti e potenzialmente utili a ridurre il rischio cardiovascolare. I ”super-spaghetti” sono il frutto di una ricerca che va avanti da alcuni anni e coinvolge l’Università di Bologna, l’Università del Molise e l’ateneo di Granada. La ricerca I ricercatori hanno…

Leggi

Dieta sbagliata altera per sempre l’ecosistema intestinale

Condividi:

Nell’intestino alberga un’abbondante flora batterica in buona parte costituita da batteri ‘buoni’ che controllano le molteplici funzioni intestinali e per la parte restante da batteri ‘cattivi’ che possono arrivare a danneggiare l’equilibrio delicato dell’ecoambiente intestinale. La cattiva notizia è che molte delle specie di batteri ‘buoni’ che colonizzano l’intestino appaiono, oggi, in via di estinzione a causa della dieta sbagliata…

Leggi

Alimentazione bambini: sono i primi mille giorni che contano

Condividi:

Mai far mancare frutta e verdura nell’alimentazione di tutti i giorni di un bambino dopo il compimento del sesto mese di vita, ed evitare l’eccesso di proteine e zuccheri semplici: bastano queste poche regole per costruire, nei primi 1000 giorni di vita, la salute futura dei nostri bambini, far sì che sappiano gustare tutti i cibi e che siano meno a rischio di obesità e anemia.…

Leggi