Con 5 supereroi si gioca e s’impara la dieta corretta

Condividi:

E’ al via una nuova campagna che vede uniti pediatri e nutrizionisti per promuovere, attraverso il divertimento, una sana alimentazione tra i bambini. L’iniziativa ha preso lo spunto dalle cinque porzioni giornaliere consigliate di frutta e verdura e dai cinque colori della salute per ideare cinque superpoteri di altrettanti supereroi. Presentata ieri presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma “Dammi il…

Leggi

Bambini: giocando con frutta e verdura ne mangiano di più

Condividi:

Forse è il caso di ripensare ad una regola troppo severa e sorpassata secondo la quale si diceva: “con il cibo non si gioca”. Invece pare proprio che schiacciare o dare nuove forme in particolare alla frutta e alla verdura, che spesso sono poco amate, aiuti i piccoli a scoprirne e mangiarne di più. Ovvero per i bambini, giocare col…

Leggi

Più frutta e verdura migliorano l’umore

Condividi:

Secondo quanto emerge da uno studio neozelandese, dell’Università di Otago, pubblicato sulla rivista Plos One, la frutta e la verdura, già note per i loro molteplici effetti salutari sul fisico, sarebbero un toccasana anche per il benessere psicologico; cioè per l’umore. Aumentarne il consumo, infatti, migliora l’umore, bastano due settimane. Lo studio Gli studiosi hanno preso in esame 171 persone,…

Leggi

Risparmio e salute rivoluzionano la tavola degli italiani. Acquisti carne ai minimi, in aumento frutta e verdura

Condividi:

I consumi, gli acquisti e la tavola degli italiani sono in piena rivoluzione. Aumentano gli acquisti di frutta (+5%) e verdura fresca (+3%) e crollano quelli di carne (-6%) e uova (-4%) mentre sono sostanzialmente stabili quelli di pasta (+1%) e vola il riso (+5%). E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui consumi alimentari nel 2015 degli italiani…

Leggi

Obesità: gli italiani? Sedentari, poca frutta e verdura, troppa tv

Condividi:

Quali sono i maggiori colpevoli dell’obesità in Italia e nel mondo occidentale? La risposta è semplice. Troppe ore davanti al televisore, un’alimentazione povera di frutta, verdura, cereali, pesce, legumi, ma ricca di zuccheri e grassi. E’ questo l’insieme di comportamenti che conduce al sovrappeso prima e all’obesità poi, e che interessa moltissimi italiani, come risulta da un’indagine condotta dagli esperti…

Leggi