Giornata mondiale del cervello. Ecco come mantenerlo attivo e in salute

Condividi:

Diverse malattie vascolari come l’ictus cerebrale che lascia disordini neurologici, o malattie neurodegenerative come demenza e Parkinson colpiscono il 10-20% delle persone di età compresa tra 60 e 80 anni, e la percentuale aumenta a uno su tre tra gli over 80. Ma possiamo aiutare il cervello a restare in salute grazie a giochi, letture, sport, dieta ricca di frutta…

Leggi