Menopausa più lontana con pesce e legumi

Condividi:

(Reuters Health) – Mangiare più pesce e legumi ritarderebbe di anni l’arrivo della menopausa, mentre il consumo di più carboidrati, tra cui pasta e riso, sarebbe legato a una menopausa più precoce. È quanto hanno evidenziato alcuni ricercatori inglesi, guidati da Yashvee Dunneram dell’Università di Leeds, che hanno pubblicato un articolo sul Journal of Epidemiology and Community Health. Lo studio…

Leggi

Piccoli cambiamenti della dieta riducono il rischio di morte

Condividi:

Uno studio coordinato dall’Università di Harvard, dimostra che sono sufficienti piccoli cambiamenti della dieta per diminuire significativamente il rischio di morte. Per esempio basterebbe sostituire una porzione di carne con una di legumi o di frutta secca. Un cambiamento opposto, però, potrebbe aumentare tale rischio. Lo studio I ricercatori hanno usato i dati di due grandi studi sulla popolazione americana…

Leggi

Legumi: riducono il rischio di diabete 2, specie le lenticchie

Condividi:

Uno studio guidato dalla Universitat Rovira i Virgili, in Spagna, pubblicato su Clinical Nutrition evidenzia che tra le molte proprietà dei legumi, in particolare le lenticchie, c’è anche quella di essere una sorta di ‘scudo’ anti-diabete 2. I legumi sono, tra l’altro, ricchi di vitamine del gruppo B, contengono diversi minerali benefici, tra cui calcio, potassio e magnesio, e hanno…

Leggi

Per diabete e celiachia arrivano i biscotti con farina di fagioli

Condividi:

Un aiuto importante per diabetici e celiaci potrebbe arrivare dai biscotti preparati con farina di fagioli. A dimostrarlo uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori guidato da Francesca Sparvoli dell’Istituto di biologia e biotecnologia agraria del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibba-Cnr) pubblicato sulla rivista Frontiers in Plant Science. I ricercatori hanno dimostrato come i prodotti da forno a base…

Leggi

Risparmio e salute rivoluzionano la tavola degli italiani. Acquisti carne ai minimi, in aumento frutta e verdura

Condividi:

I consumi, gli acquisti e la tavola degli italiani sono in piena rivoluzione. Aumentano gli acquisti di frutta (+5%) e verdura fresca (+3%) e crollano quelli di carne (-6%) e uova (-4%) mentre sono sostanzialmente stabili quelli di pasta (+1%) e vola il riso (+5%). E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui consumi alimentari nel 2015 degli italiani…

Leggi

Fagioli, ceci, piselli e lenticchie aiutano a perdere peso

Condividi:

Mangiare ogni giorno, fagioli, piselli, ceci o lenticchie, sembra essere utile per perdere peso. Bastano 130 grammi al giorno di queste varietà di legumi, per ottenere, in sei settimane, un risultato che, sebbene modesto, può essere importante: un calo ponderale di 340 grammi senza fare alcun tipo di sforzo ulteriore per ridurre altri cibi. E’ quanto emerge da una ricerca del…

Leggi

2016: “Anno internazionale dei legumi”

Condividi:

Il consumo dei legumi, un alimento conosciuto dall’uomo da almeno 10.000 anni, è oggi in calo. Considerando, però, che consumano poche risorse ambientali, fanno bene a tutti e anche alle coltivazioni, sono buoni, sani e nutrienti, finalmente sono arrivati all’attenzione dell’Organizzazione delle nazioni unite (Onu). Per promuoverne il consumo, l’Onu ha dichiarato il 2016 “Anno internazionale dei legumi”. All’agenzia delle Nazioni…

Leggi

Pediatri: contro l’obesità cereali e legumi a scuola

Condividi:

Il cibo offerto nelle mense scolastiche non deve solo servire a ‘sfamare’ e nutrire i bambini, ma anche educarli ad un’alimentazione sana, per sviluppare una buona cultura della salute. Cereali e legumi devono essere alcuni degli alimenti base da introdurre nella dieta scolastica, per prevenire e combattere obesità e sovrappeso fin dall’infanzia. Ne è convinto Giovanni Corsello, Presidente della Società italiana di pediatria (Sip). ”La ristorazione scolastica…

Leggi