Obesità infantile: cattive abitudini per 2 bambini su 10

Condividi:

Cattive abitudini alimentari e scorretti stili di vita e non malattie genetiche o endocrine alla base dell’obesità infantile. Ad ammonire soprattutto i genitori che tendono sempre più spesso a riconoscere tardi l’eccesso di peso dei propri figli, sottovalutando gli errori alimentari e lo stile di vita sedentario che ne sono alla base, sono i pediatri della Società italiana di pediatria. In Italia,…

Leggi

Obesità per il 9% dei bambini italiani

Condividi:

Maglia nera per l’Italia: il nostro Paese si colloca al secondo posto in Europa per diffusione dell’obesità infantile tra i maschi (21%) e al quarto per quella femminile(14%). E’ quanto emergere dal rapporto redatto dall’associazione Helpcode che si occupa dei diritti dei bambini e dall’istituto pediatrico genovese Giannina Gaslini. Dai dati emergere che nel nostro Paese il 21,3% dei bambini è…

Leggi

Bambini: mantenendo la forma fisica migliora anche la pagella

Condividi:

Una ricerca dell’Università di Granada, pubblicata su NeuroImage, ha evidenziato che i bimbi con un miglior livello di forma fisica hanno un maggiore volume di materia grigia in alcune aree del cervello e ciò incide positivamente anche sul rendimento scolastico. La ricerca Prendendo in esame 101 bambini dagli 8 agli 11 anni, obesi o in sovrappeso, gli studiosi hanno potuto…

Leggi

Obesità infantile: si contrasta con il pesce 3 volte a settimana

Condividi:

”Il 45% degli italiani ha imparato ad apprezzare e consumare con regolarità il pesce sin da bambino, per questo per contrastare l’obesità infantile è utile inserire nella dieta dei più piccoli i prodotti ittici almeno 3 volte a settimana”. È questo il commento di Federcoopesca- Confcooperative allo studio sull’obesità infantile e adolescenziale condotto dall’Imperial College di Londra. Sogliola, merluzzo, platessa e…

Leggi

Obesity Day: la salute di 2 miliardi di persone dipende dal loro peso

Condividi:

Proprio oggi si celebra l’Obesity Day, la giornata dedicata all’obesità promossa dall’Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica (ADI) per sensibilizzare la popolazione su sovrappeso e obesità. Sulla bilancia si ‘pesa’ la salute di oltre 2 miliardi di persone nel mondo che sono sovrappeso o obese. Una crescita che sembra irrefrenabile e che porta con sé un corollario di complicazioni…

Leggi

Bambini e troppa TV: se ce l’hanno in camera a 7 anni saranno più grassi a 11 anni

Condividi:

Una ricerca che ha coinvolto 12.556 bambini condotta presso la University College di Londra e pubblicata sull’International Journal of Obesity ha confermato che avere la TV in camera da bambini non giova alla salute; anzi aumenta il rischio di mettere su chili di troppo nel giro di pochi anni. Gli esperti hanno proprio dimostrato che avere la TV in camera…

Leggi

Obesità infantile: per il 60% si eredita dai genitori

Condividi:

Pare che il 35-40% del valore dell’Indice di massa corporea (Imc) dei bambini, cioè della misura del rapporto tra peso in chilogrammi e altezza in metri al quadrato, sia ereditato dai genitori. E ad appesantire questo ‘fardello’ collaborano sia il Dna che l’influenza ambientale. E’ quanto suggerisce uno studio dell’Università del Sussex pubblicato da Economics and Human Biology, secondo cui…

Leggi

Obesità infantile in Italia. Merendine assolte

Condividi:

Le tanto chiacchierate merendine sono di nuovo all’attenzione dei nutrizionisti e ci sono dati a favore del consumo. Al Nord, dove si mangiano più merendine (2,2 kg pro capite l’anno), ci sono i più bassi livelli di sovrappeso e obesità infantile (24,7%). Il contrario di quello che avviene al Sud, dove la somma di obesità e sovrappeso dei piccoli arriva…

Leggi

Obesità infantile: nei casi gravi più efficace la chirurgia

Condividi:

Nei casi più gravi di obesità infantile la soluzione migliore è la chirurgia. A dimostrarlo è uno studio dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, pubblicato su Pediatrics. Lo studio La ricerca, su 93 ragazzi gravemente obesi tra i 13 e i 17 anni, ha registrato per la prima volta al mondo i risultati dell’approccio chirurgico, a distanza di 1 anno: un calo del peso di…

Leggi

Obesità: “piccoli cuori” a rischio

Condividi:

Uno studio italiano presentato al Congresso della Società Europea di cardiologia (Esc) in corso a Roma, ha evidenziato che già nei bambini di due anni l’obesità lascia segni sul cuore, con un accumulo di grasso che rischia di comprometterne le funzioni negli anni successivi. Lo studio Lo studio è stato condotto dagli specialisti dell’ospedale Bambin Gesù di Roma insieme all’Università…

Leggi

Obesità infantile: danni al fegato da cibo spazzatura e zuccheri raffinati

Condividi:

Secondo una ricerca della Fondazione italiana fegato (Fif) condotta nei laboratori dell’Area Science Park di Trieste, e pubblicata sulla rivista Plos One, che analizza la cattiva alimentazione e le conseguenze patologiche dell’obesità infantile, l’obesità nei bambini mette a rischio soprattutto il fegato. Con una dieta a base di junk food – il cibo spazzatura – e di zuccheri raffinati è…

Leggi

Italia: il 21% dei bambini di 8 anni è sovrappeso

Condividi:

Continuano a preoccupare i dati sul peso dei bambini italiani. Il 20,9% dei bimbi di 8-9 anni è sovrappeso, il 9,8% è obeso e il 25% non consuma frutta e verdura tutti i giorni. I dati dagli ultimi monitoraggi del Sistema di sorveglianza nazionale ‘Okkio alla Salute’ promosso dal Ministero della Salute evidenziano che l’incidenza del fenomeno va di pari…

Leggi

Studio USA: tasso di disoccupazione ‘pesa’ sui bambini

Condividi:

Uno studio statunitense ha evidenziato che per ogni punto percentuale in più di disoccupazione, aumenta di 4 punti il rischio di sovrappeso di un bambino in età scolare. Nello studio, pubblicato sul Journal of Epidemiology and Community Health e condotto da Vanessa Oddo della John Hopkins University di Baltimora, si sottolinea come la recessione e la disoccupazione, influenzando nel breve…

Leggi

Obesità infantile e fegato grasso dipendono dal microbiota

Condividi:

Uno studio condotto da ricercatori dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, pubblicato sulla rivista Hepatology rivela, per la prima volta, il ruolo di alcuni batteri coinvolti nello sviluppo dell’obesità e del fegato grasso nei bambini. Sono stati individuati nel microbiota intestinale, l’insieme di microorganismi residenti nel tubo digerente, più conosciuti col nome di ‘flora intestinale’. Una scoperta rilevante, spiegano gli specialisti,…

Leggi

Obesità infantile: antibiotici entro i 2 anni aumentano il rischio

Condividi:

C’è un motivo in più per fare molta attenzione nel somministrare gli antibiotici ai bimbi molto piccoli. Secondo un nuovo studio, basterebbero infatti tre o più cicli assunti dal piccolo prima che abbia raggiunto i due anni di età, per aumentare il rischio di obesità nella prima infanzia, già a quattro anni. E’ quanto emerge da una ricerca statunitense, realizzata…

Leggi

Obesità infantile: Italia sempre tra i primi posti in Europa

Condividi:

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute “con il 20,9% di bimbi in sovrappeso e il 9,8% obeso”, l’Italia resta ancora ai primi posti in Europa per l’obesità infantile. Ed è sulla base anche di questi numeri che è nato il progetto “Costruiamo il futuro”, voluto dalla Federazione italiana medici pediatri (Fimp), e condiviso con la Società italiana di…

Leggi

Obesità infantile: danni al cuore già a 8 anni

Condividi:

Secondo una nuova ricerca, i danni al cuore nei bambini obesi sono visibili già all’età di 8 anni. L’allarme arriva da un gruppo di ricercatori statunitensi al meeting annuale dell’American Heart Association. Condotta da Linyuan Jing del Geisinger Health System di Danville in Pennsylvania, la ricerca ha evidenziato “una massa cardiaca” più voluminosa del 27%, nel ventricolo sinistro dei bambini…

Leggi