Sicurezza alimentare: 23 milioni di persone l’anno si ammalano per cibo contaminato

Condividi:

Ogni minuto, 44 ​​persone – più di 23 milioni all’anno – si ammalano per aver mangiato cibo contaminato e circa 4.700 all’anno perdono la vita. E’ questo uno dei più recenti dati disponibili a livello internazionale, pubblicato nel nuovissimo rapporto “Il peso delle malattie alimentari nella regione europea dell’Oms” e reso noto in occasione della prima Giornata mondiale della sicurezza alimentare…

Leggi

OMS: aumentare la vaccinazione anti HPV nei Paesi poveri

Condividi:

(Reuters Health) -Il vaccino contro il papilloma virus (Hpv), somministrato alle ragazze, è uno strumento sanitario “decisivo” per la prevenzione del cancro alla cervice uterina ed è necessario favorirne l’accesso il più rapidamente possibile, specialmente nei Paesi più poveri. A lanciare l’appello è l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (Iarc) dell’ Organizzazione Mondiale della Sanità. I dati forniti dall’Agenzia…

Leggi

Sport: italiani immobili. Il 41% fa scarsa attività fisica

Condividi:

Italiani sfaticati; il 41,4% non si muove abbastanza e non rispetta i limiti minimi di attività fisica raccomandati pari a 150 minuti di attività di intensità moderata la settimana. Le donne sono più negligenti degli uomini, con un 46,2% del gentil sesso che si muove poco rispetto al 36,2% dei maschi. Se si guardano i dati in ottica globale poi,…

Leggi

Adolescenti immobili. L’allarme Oms: l’80% non fa attività fisica

Condividi:

Un adulto su quattro nel mondo non fa attività fisica e tra gli adolescenti è inattivo fisicamente oltre l’80% dei ragazzi. Eppure un minimo di attività fisica (anche non sportiva) è capace di ridurre sensibilmente il rischio di morte prematura per molte malattie come quelle cardiovascolari, il cancro e il diabete. Al contrario la sedentarietà può portare a un aumento dal 20…

Leggi

Allattamento materno raccomandato fino a 6 mesi. Nel mondo solo il 40% dei bimbi lo riceve

Condividi:

Nonostante i benefici dimostrati da innumerevoli studi per la salute del bimbo, l’allattamento al seno esclusivo, nel mondo, riguarda solo il 40% dei bimbi nei primi sei mesi di vita come raccomandato dagli esperti. Lo sottolineano Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e Unicef in occasione dell’inizio della settimana mondiale dedicata a questo tema, che si conclude il 7 agosto. Secondo…

Leggi

Oms raccomanda: in gravidanza, almeno otto visite e una ecografia

Condividi:

Secondo le nuove linee guida appena pubblicate dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), in gravidanza servono almeno otto visite dal medico per ridurre la mortalità sia della mamma che del bambino, e tali controlli devono comprendere anche i consigli nutrizionali e sull’attività fisica che la donna dovrebbe praticare. I dati sulla mortalità L’Oms ha diramato queste nuove raccomandazioni alla luce dei…

Leggi

OMS: il caffè non è cancerogeno. Se non è bollente

Condividi:

(Reuters Health) – Una notizia che rallegra milioni di appassionati della bevanda nel mondo. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha riferito oggi che non esistono prove schiaccianti sulla cancerogenicità del caffè. Purché non sia troppo caldo. Infatti, se raggiunge la temperatura di 70°, rientra tra le bevande che possono provocare il cancro esofageo. In Italia non dovremmo correre questo rischio.…

Leggi

Adolescenti italiani troppo “pressati” a scuola

Condividi:

La maggior parte degli adolescenti italiani vive la scuola come un ‘incubo’. Stressati da un carico di lavoro che ritengono eccessivo, preoccupati di performance non all’altezza di quanto ci si aspetta e in definitiva non innamorati di quello che dovrebbe essere il luogo principale attorno a cui ruota la loro vita. Questa è la fotografia impietosa degli adolescenti italiani che…

Leggi

Virus Zika: è allerta per i bambini nati da donne infettate in gravidanza

Condividi:

Il virus-Zika fa paura e l’allarme ora va in direzione dei più piccoli. ”Al momento il problema più importante è che sembra che ci siano bambini, nati da donne che hanno avuto l’infezione durante la gravidanza, che hanno presentato una microcefalia. Il virus Zika nel 25% dei casi decorre in maniera asintomatica, nella maggior parte dei casi la sintomatologia è lieve…

Leggi

Oms: tolleranza zero al fumo passivo

Condividi:

Promosse a pieni voti le leggi anti-fumo, secondo i dati evidenziati in un rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che ha valutato l’impatto di queste politiche in 9 stati europei. Contestate e avversate con durezza alla loro approvazione, in realtà le leggi che hanno mostrato tolleranza zero al fumo sono quelle che si sono rivelate più efficaci. Non solo hanno…

Leggi

Tutta la nutrizione in un’App

Condividi:

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha lanciato un’App che permette di consultare con lo smartphone tutte le linee guida attualmente disponibili e gli interventi più corretti nel campo della nutrizione. Il nome della app è “E-LENA” (E-Library of Evidence for Nutrition Actions), si tratta di una biblioteca online creata nel 2011, nella quale è possibile consultare le linee guida sulla…

Leggi

Malattie sessualmente trasmesse: più di 1 milione al giorno

Condividi:

Secondo le ultime stime, pubblicate sulla rivista Plos One, sarebbero oltre un milione le malattie a trasmissione sessuale che si contraggono ogni giorno nel mondo. Lo rivela un’indagine coordinata da Lori Newman dell’Harvard medical school, che stima un numero totale di 357 milioni di nuove infezioni l’anno tra clamidia, gonorrea, sifilide e tricomoniasi. Unite ai recenti dati dell’Organizzazione mondiale della sanità…

Leggi

Linee guida Fda: 50 grammi di zucchero al giorno è la quantità giusta

Condividi:

La Food and Drug Administration americana (Fda), dopo aver raccolto il parere di tutti gli esperti, ha stilato le linee guida, sulla corretta assunzione dello zucchero. Un adulto, scrive l’agenzia, dovrebbe consumare al massimo 50 grammi di zucchero aggiunto al giorno, più o meno quello contenuto in una lattina di una bibita. Chi si attiene a questo tetto, spiegano gli esperti, consuma…

Leggi

Carne italiana: alta qualità e sicurezza certificata

Condividi:

Dopo l’allarme dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) che, in base allo studio Iarc, ha inserito le carni rosse trasformate tra i cangerogeni, ad allontanare con assoluta tranquillità i rischi di un impatto economico negativo su salumi e carni rosse prodotte in Italia è Francois Tomei, direttore di Assocarni, organizzazione di Confindustria che associa le imprese di macellazione e lavorazione delle carni…

Leggi

Esperto Oms: nessun cibo va eliminato

Condividi:

“Sappiamo che alcuni alimenti, a causa del modo in cui vengono preparati e lavorati, possono portare a problemi di salute se assunti in misura eccessiva. Questi prodotti non vanno però eliminati dalla dieta, ma limitati”. E’ il commento di Oleg Chestnov, vice direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), in merito al report che la stessa Oms ha diramato sul legame…

Leggi

OMS: tutte le carni sul banco degli imputati

Condividi:

Gli hot dogs, lo street food, la carne in scatola, così come le più nostrane salsicce, la bresaola, e gli affettati di tacchino/pollo, il salame, la lonza, la coppa, la mortadella, i wurstel, sono queste tutte le carni trasformate che da ieri si trovano nella lista nera dell’OMS. In somma, secondo l’OMS,  nelle cosiddette carni lavorate vanno incluse tutte le…

Leggi

IARC – OMS allarme: le carni lavorate sono cancerogene

Condividi:

Pare che mangiare una salsiccia o una scatoletta di carne equivalga a fumarsi un pacchetto di sigarette al giorno o ad avere un tetto di amianto sulla testa. In altre parole, le carni trasformate si trovano, per l’ennesima volta, nel mirino della ricerca, e questa è la volta del “rischio cancro”. Il fatto è che l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul…

Leggi