Influenza, i ginecologi: donne in gravidanza, vaccinatevi

Condividi:

In questa stagione, coi primi freddi, iniziano i disturbi influenzali ed è tempo di vaccinarsi per prevenire in tempo l’epidemia che puntualmente si verificherà più avanti, spesso verso il Natale. Ecco perché dai ginecologi italiani, riuniti al congresso della Società italiana di ginecologia (Sigo), dell’Associazione ostetrici ginecologi ospedalieri italiani (Agoi) e dall’Associazione ginecologi universitari italiani(Agui)  – che ha come titolo…

Leggi

Contraccettivi. Una italiana su 4 usa metodi poco sicuri

Condividi:

Per le donne italiane la contraccezione è ancora un tabù. Il 24,8%, delle donne in età fertile, infatti, usa sistemi poco sicuri per evitare una gravidanza indesiderata. Lo dicono i dati citati dalla Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo), secondo cui ancora oggi il 17% ricorre alla pratica del coito interrotto, il 4,2% si affida ai metodi naturali e…

Leggi

Sessualità e contraccezione in Italia. Donne pericolosamente disinformate

Condividi:

Sui temi della sessualità e della fertilità le donne e le ragazze italiane sono ‘pericolosamente’ disinformate. Dalla menopausa vissuta ancora come una vera e propria ‘malattia’ da troppe over-50 ai falsi miti sulla contraccezione che tengono banco tra le giovanissime, come quello secondo cui per proteggersi da gravidanze indesiderate basta utilizzare la coca-cola. A sottolineare la necessità di una maggiore…

Leggi

Mortalità in gravidanza: a volte è inevitabile

Condividi:

Proprio in questi giorni si parla molto di mortalità materna in gravidanza, una tragica evenienza che è, in alcuni casi, purtroppo inevitabile. Secondo gli esperti, in Italia questo fenomeno ha attualmente un’incidenza bassa, seppure sempre passibile di miglioramento. ”Esiste ed esisterà sempre una quota di mortalità materna”, che è anche ”influenzata da fattori di rischio diventati molto frequenti, come la gemellarità, l’età avanzata…

Leggi

Nascere in Italia: permangono rischi

Condividi:

Sono ancora allarmanti, a livello nazionale e regionale, i dati riferiti all’ultimo Congresso nazionale della Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo) per quanto riguarda la sicurezza dei punti di nascita. In Italia ”persistono 111 punti nascita sotto il livello standard minimo di 500 parti l’anno ed è dunque fondamentale garantire la massima sicurezza anche per queste strutture”. Ad affermarlo è…

Leggi

Sessualità: per molte donne è ancora tabù

Condividi:

Ricevono ancora troppe informazioni sbagliate sui rapporti sessuali e sui metodi contraccettivi, ma hanno anche idee molto vaghe sull’anatomia del corpo umano, sia al maschile che al femminile. Questo è quanto pensano i ginecologi delle giovani donne, che dimostrano di non avere una corretta cultura sulla sessualità: la conferma viene da un’indagine presentata al Congresso nazionale “Nutrizione, stili di vita e…

Leggi