Diabete: perdere peso e non riprendere chili può aiutare a eliminarlo

Condividi:

Buttare giù i chili di troppo avendo però cura di non riprenderli potrebbe portare ad una remissione del diabete di tipo 2 e la ragione sta nel fatto che le cellule pancreatiche produttrici di insulina non sono, nella fase iniziale della malattia, danneggiate irreversibilmente. A suggerilo è lo studio ‘DIRECT’, condotto su oltre 300 pazienti seguiti dal 2014 al 2017…

Leggi

Donne: altezza e peso mix perfetto per vivere a lungo

Condividi:

Per vivere più a lungo bisogno avere il giusto peso e la giusta altezza, o almeno così vale per le donne. A svelare la correlazione tra questi due fattori e la longevità è uno studio pubblicato sul Journal of Epidemiology & Community Health e coordinata dalla Scuola per l’oncologia e la biologia dello sviluppo di Maastricht. Per entrambi i sessi, però, vale…

Leggi

Allattamento al seno per più di 6 mesi aiuta la mamma a perdere peso

Condividi:

L’allattamento al seno potrebbe contribuire alla perdita di peso nelle mamme. Se portato aventi per più di sei mesi, potrebbe avere effetti anche a distanza di 10 anni dal parto. A rivelarlo è uno studio pubblicato su The Journal of Women’s Health, e condotto da Janet Catov, della University of Pittsburgh. Lo studio L’esperta, docente di ginecologia e ostetricia, ha…

Leggi

Aumento di peso: l’11% è dovuto alle voglie

Condividi:

Dal cioccolato alla pizza, dal gelato alla pasta, il desiderio di mangiare determinati cibi in alcuni momenti della giornata è un classico ed è davvero difficile dire di no al cervello quando si impunta; tanto difficile che ben l’11% del nostro peso dipende da questo. A rivelarlo è una revisione di 28 studi sul tema, della Louisiana State University, pubblicata sulla…

Leggi

Non prendere peso a Natale: basta poco

Condividi:

(Reuters Health) –  Feste senza “grasso aggiunto” se si segue un breve programma di osservazione e mantenimento del peso. È il risultato di uno studio condotto nel Regno Unito e pubblicato da BMJ. Lo studio Amanda Farley e colleghi, dell’Università di Birmingham, hanno reclutato 272 partecipanti adulti nel novembre e nel dicembre del 2016 e 2017 e li hanno seguiti per circa…

Leggi

Menopausa precoce: il rischio aumenta nelle donne sottopeso

Condividi:

Le funzioni riproduttive delle donne sono influenzate dal peso raggiunto nelle diverse età della vita. Le donne sottopeso o che pesavano troppo poco da adolescenti o quando erano trentenni sono a maggior rischio (dal 30% fino al 59% in più di rischio) di andare incontro a menopausa precoce (prima dei 45 anni) rispetto a coetanee di peso normale o magre.…

Leggi

Cioccolato: protegge anche dal diabete, ma attenzione a peso e stile di vita

Condividi:

Sono davvero tante le proprietà benefiche del cioccolato, seppure da valutare sempre con cautela. Migliora l’umore, è antistress, fa bene al cuore e alla pressione, facilita la digestione anche grazie al contenuto di caffeina, aiuta a ‘contenere’ l’appetito e ha un effetto positivo su capacità intellettive e memoria. A tutto questo ora si aggiunge anche che il cioccolato, in particolare…

Leggi

Pistacchi, tutta salute!

Condividi:

I pistacchi hanno molteplici effetti salutari e possono contribuire al benessere di una persona per le loro diverse potenzialità. Il consumo di pistacchi, infatti, non contribuisce ad un aumento di peso o dell’indice di massa corporea, se assunti all’interno di un regime alimentare equilibrato. Hanno anche proprietà nutritive, buon potere saziante e sono adatti a preservare la salute del cuore…

Leggi

Il peso della mamma sulla vita del figlio

Condividi:

Quando una donna in gravidanza ha un aumento di peso eccessivo, si verificano gravi complicazioni per il nascituro. Il rischio, infatti, che il figlio possa morire prima della nascita o nel primo anno di vita, cresce in modo proporzionale, se l’aumento di peso della mamma tra la prima e la seconda gravidanza supera i 6 chili. Lo dimostra una ricerca…

Leggi

Ecco cosa mangiano le persone magre

Condividi:

Ci si chiede spesso cosa mangino le persone che appaiono sempre magre. Ebbene, in pieno accordo con le raccomandazioni dell’Oms (Organizzazione mondiale della salute) e con la saggezza popolare, la risposta unanime è certa: frutta, verdura e carni bianche. Lo conferma uno studio della Cornell University, presentato alla ‘Obesity Week 2015’ di Los Angeles, basato sulle interviste a 147 persone,…

Leggi

Le bevande influenzano la qualità della dieta

Condividi:

Gli adulti che consumano bevande dietetiche ogni giorno tendono a compensare la dieta abituale con spuntini molto calorici e poco salutari, assumendo così più calorie. Questo è quanto è stato dimostrato da un nuovo studio, che apparirà nel prossimo numero del Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics, che ha esaminato le abitudini alimentari di oltre 22.000 adulti americani…

Leggi

Il peso corporeo dipende da te

Condividi:

Nonostante la convinzione che il DNA possa determinare il peso di ogni persona sia ancora molto dibattuta, dalla comunità scientifica, questa credenza sembra, in qualche modo, plasmare lo stile di vita di molte persone. Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Health Education and Behavior, rileva che coloro che credono che il loro peso sia fuori controllo, hanno un BMI poco salutare,…

Leggi

Il rischio di sovrappeso aumenta nelle primogenite

Condividi:

Le femmine primogenite sembrano avere maggiori probabilità di sovrappeso e obesità da adulte rispetto alle loro sorelle seconde nate, secondo quanto riportato nel più ampio studio realizzato fino ad ora sulle donne e pubblicato online sul Journal of Epidemiology e Community Health. I risultati della ricerca hanno indotto i ricercatori a riflettere se riducendo le dimensioni della famiglia, potrebbe essere…

Leggi

Stress infantile aumenta il peso nelle donne

Condividi:

Uno studio nazionale americano condotto da un sociologo della Michigan State University suggerisce che per ciò che riguarda l’aumento di peso nelle donne, lo stress durante l’infanzia potrebbe essere un colpevole più forte dello stress durante l’età adulta. È interessante notare, però, che nessuno dei due, né lo stress infantile né quello in età adulta è stato associato a un…

Leggi

Lotta all’obesità infantile: è bene fidarsi dei nonni

Condividi:

Secondo uno studio, pubblicato su Pediatric Obesity, il sostegno emotivo dei nonni ha un effetto protettivo contro l’obesità infantile, anche in presenza di altri fattori di rischio. Diversi studi hanno dimostrato che lo status socioeconomico dei genitori influenza il rischio di sviluppo dell’obesità nei loro figli. Ma l’effetto di altri componenti della famiglia, su questo rischio, non è ancora stato…

Leggi