Usare spesso prodotti per la pulizia mette a rischio i polmoni

Condividi:

(Reuters Health) – Usare spray e altri prodotti per la pulizia almeno una volta a settimana metterebbe a rischio le donne di andare incontro a un declino accelerato della funzionalità polmonare nel tempo, con un effetto leggermente inferiore al fumo di un pacchetto di sigarette al giorno. È la conclusione cui è giunto uno studio internazionale coordinato da Oistein Svanes…

Leggi

Prodotti per la pulizia della casa: possibili danni per polmoni

Condividi:

Detergenti spray, detersivi liquidi e altri prodotti comunemente utilizzati per la pulizia della casa potrebbero incrinare le funzionalità dei polmoni di chi li adopera con danni pari a fumare 20 sigarette al giorno. A rivelarlo è uno studio dell’Università di Bergen, in Norvegia, pubblicato su American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine. Lo studio Il team di ricerca ha…

Leggi

Erbicidi e pesticidi? Polmoni a rischio

Condividi:

(Reuters Health) – L’esposizione lavorativa ad erbicidi raddoppierebbe il rischio di sviluppare broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) a partire dalla mezza età, mentre quella a pesticidi sarebbe associata a una probabilità più alta del 74% di sviluppare malattie polmonari in genere. A ipotizzarlo è stato uno studio coordinato da Sheikh Alif dell’Università di Melbourne, in Australia. I risultati sono stati pubblicati…

Leggi

Neonati prematuri: la caffeina aiuta i polmoni

Condividi:

Secondo test eseguiti nella prima adolescenza, la caffeina potrebbe aiutare i neonati prematuri che dopo il trattamento mostrano miglioramenti sostenuti nella respirazione e nella funzione polmonare. E’ quanto evidenzia uno studio australiano, che ha seguito lo sviluppo di 142 bebè prematuri, metà dei quali sono stati trattati con dosi regolari di caffeina dopo la nascita. Nella sperimentazione condotta presso il…

Leggi

Cancro: alte dosi di vitamina C potenziano radio e chemioterapia

Condividi:

In base a quanto suggerisce uno studio clinico, per ora condotto su pochi pazienti da Bryan Allen e Douglas Spitz della University of Iowa e pubblicato sulla rivista Cancer Cell, le cellule tumorali appaiono vulnerabili alla vitamina C. Per questo alte dosi di questa vitamina (fino a mille volte di più della dose giornaliera raccomandata) possono essere efficaci per potenziare…

Leggi

Mangiare più frutta e verdura riduce il rischio di BPCO 

Condividi:

(Reuters Health) – Per i fumatori e gli ex fumatori, un elevato consumo di frutta e verdura può ridurre il rischio di sviluppare broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO). Così si evince da uno studio svedese pubblicato su Torax. Ci sarebbero poi alimenti maggiormente legati alla riduzione del rischio di BPCO, in particolare è stata osservata un’associazione positiva con mele, pere, verdure…

Leggi