Bimbi e tosse: genitori non conoscono i rischi di farmaci e sciroppi

Condividi:

Cercando di evitare di passare altre notti insonni per tosse e naso chiuso dei propri figli, molti genitori sono tentati di somministrare loro, sciroppi o farmaci che alleviano i sintomi, nonostante ne sia sconsigliato l’uso sotto i sei anni. In particolare in Canada vengono dati a quasi 2 bimbi su 10. Lo conferma uno studio condotto presso il Michael’s Hospital…

Leggi

Bimbi a bordo: come partire sicuri

Condividi:

Promossa l’aria condizionata, anche se a temperature non troppo basse, i pasti leggeri e l’acqua al posto di bevande gassate e zuccherate e sopratutto soste frequenti. Bocciata, invece, la brutta abitudine di tenere i bambini in braccio sul sedile anteriore. Questi i consigli di Luigi Greco, vicepresidente della Società italiana di pediatria (Sip) e pediatra di famiglia a Bergamo, per affrontare un viaggio in…

Leggi

Pediatri: contro l’obesità cereali e legumi a scuola

Condividi:

Il cibo offerto nelle mense scolastiche non deve solo servire a ‘sfamare’ e nutrire i bambini, ma anche educarli ad un’alimentazione sana, per sviluppare una buona cultura della salute. Cereali e legumi devono essere alcuni degli alimenti base da introdurre nella dieta scolastica, per prevenire e combattere obesità e sovrappeso fin dall’infanzia. Ne è convinto Giovanni Corsello, Presidente della Società italiana di pediatria (Sip). ”La ristorazione scolastica…

Leggi

Alimentazione bambini: sono i primi mille giorni che contano

Condividi:

Mai far mancare frutta e verdura nell’alimentazione di tutti i giorni di un bambino dopo il compimento del sesto mese di vita, ed evitare l’eccesso di proteine e zuccheri semplici: bastano queste poche regole per costruire, nei primi 1000 giorni di vita, la salute futura dei nostri bambini, far sì che sappiano gustare tutti i cibi e che siano meno a rischio di obesità e anemia.…

Leggi

Dieta mediterranea poco seguita dai bambini italiani

Condividi:

In Italia solo un bambino su due, in età prescolare, segue la dieta mediterranea, e negli anni successivi la percentuale addirittura decresce. L’allarme è stato lanciato dalla Società Italiana di Pediatria, secondo cui nella nutrizione dei più piccoli è bene seguire la regola dei 5 pasti al giorno. La scarsa aderenza dei bambini alla dieta mediterranea è stata dimostrata dallo studio multicentrico noto con…

Leggi

Disturbi del comportamento alimentare: urgente la diagnosi precoce

Condividi:

 Come se non bastassero anoressia e bulimia a spaventare adolescenti e genitori, sono arrivati nuovi disturbi del comportamento alimentare, dalla disfagia alla “food avoidance”,  due evidenze più recenti che si manifestano precocemente, già a otto anni, e si allargano a macchia d’olio, con due milioni di adolescenti interessati. L’allarme viene dall’ultimo congresso della Società Italiana di Pediatria (Roma 4-6 giugno 2015),…

Leggi