Bambini: il sovrappeso aumenta il rischio di asma

Condividi:

(Reuters Health) – Bambini e adolescenti in sovrappeso o obesi hanno maggiori probabilità di sviluppare asma. Il dato arriva da uno studio USA che ha coinvolto più di 500 mila tra bambini e adolescenti. Già alcuni studi avevano acceso i riflettori sul rapporto tra obesità e asma negli adulti. Per quanto riguarda i ragazzi, invece, ad oggi le evidenze degli studi sono state…

Leggi

Per i bimbi europei “obesità da schermo”. I pediatri: meno ore on line e controllo dei genitori

Condividi:

(Reuters Health) – Televisori, smartphone, tablet e computer. Sarebbero questi i responsabili dell’aumento dell’obesità tra i bambini del Vecchio Continente. A lanciare l’allarme sono gli esperti dell’European Academy of Pediatrics e dell’European Childhood Obesity Group, che hanno pubblicato un documento condiviso su Acta Paediatrica. Secondo uno studio del 2017 condotto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, circa un bambino su cinque, in…

Leggi

Il peso degli italiani: metà ha problemi e il 13% è obeso

Condividi:

Un’indagine condotta da GfK Italia e presentata ieri dall’Istituto Nazionale per la Chirurgia dell’Obesità (Inco) del Gruppo ospedaliero San Donato, che ha coinvolto 320 soggetti obesi adulti e 201 medici di medicina generale, ha fornito una serie di dati interessanti e preoccupanti al tempo stesso. Metà della popolazione italiana sopra i 18 anni è in sovrappeso o obesa, e il…

Leggi

Diabete e disordini psicologici: con l’esercizio fisico migliorano

Condividi:

Le persone con diabete risultano maggiormente esposte al rischio di soffrire di disturbi psicologici: dall’ansia e depressione, fino ai disordini del comportamento alimentare. Tuttavia se affrontati in tempo e con l’aiuto dell’esercizio fisico, confermano due studi presentati al meeting annuale dell’American Diabetes Association, questi disturbi possono essere risolti evitando gli effetti sulla malattia. “Nei soggetti con diabete la depressione si…

Leggi

Bambini e troppa TV: se ce l’hanno in camera a 7 anni saranno più grassi a 11 anni

Condividi:

Una ricerca che ha coinvolto 12.556 bambini condotta presso la University College di Londra e pubblicata sull’International Journal of Obesity ha confermato che avere la TV in camera da bambini non giova alla salute; anzi aumenta il rischio di mettere su chili di troppo nel giro di pochi anni. Gli esperti hanno proprio dimostrato che avere la TV in camera…

Leggi

Le persone “pesanti” aumentano, ma pochi si mettono a dieta

Condividi:

Come ormai tutti dovrebbero sapere il sovrappeso e l’obesità sono in continuo aumento in tutto il mondo, e lo stesso vale per le complicazioni che ne conseguono. Tuttavia, pare che siano sempre meno le persone con eccesso di peso che decidono di mettersi a dieta. E’ quanto rivela uno studio condotto dal ricercatore Jian Zhang, della Georgia Southern University a…

Leggi

Rischio cuore: il peso fa la sua parte ma l’esercizio conta di più

Condividi:

Reuters Health – I benefici dell’attività fisica possono superare l’impatto negativo dell’obesità sulla malattia cardiovascolare, specialmente nelle persone anziane. Lo dice uno studio pubblicato sul Journal of Preventive Cardiology, su oltre 5 mila pazienti over 55, in un follow-up di 15 anni che ha osservato come il movimento praticato con costanza porti ad una diminuzione del rischio CV, tale da essere comparabile a quello…

Leggi

Sovrappeso adolescenti. Bruciano meno calorie e diminuiscono attività fisica

Condividi:

Uno studio pubblicato sul The International Journal of Obesity suggerisce che quando raggiungono la pubertà, ragazzi e ragazze sperimentano una rapida e inaspettata diminuzione del numero di calorie che bruciano a riposo. Da qui deriverebbe la diffusione del problema del sovrappeso che si registra spesso tra i teenager. Lo studio Tra il 2000 e il 2012, il team di ricerca…

Leggi

Più salute da grandi se a letto presto da piccoli

Condividi:

Mettere i bimbi a letto presto è una buona abitudine che assicura ai genitori un po’ di tranquillità e ai bimbi una migliore salute futura. I bambini che hanno una buona routine sonno-veglia sono infatti più protetti dal rischio di sovrappeso all’età di un anno, un aspetto fondamentale se si considera che nei primi anni di vita chi accumula troppo peso…

Leggi

Italia: il 21% dei bambini di 8 anni è sovrappeso

Condividi:

Continuano a preoccupare i dati sul peso dei bambini italiani. Il 20,9% dei bimbi di 8-9 anni è sovrappeso, il 9,8% è obeso e il 25% non consuma frutta e verdura tutti i giorni. I dati dagli ultimi monitoraggi del Sistema di sorveglianza nazionale ‘Okkio alla Salute’ promosso dal Ministero della Salute evidenziano che l’incidenza del fenomeno va di pari…

Leggi

Alimentazione e peso influenzano qualità del sonno

Condividi:

Una ricerca dell’Università della Pennsylvania, presentata a Sleep 2016, meeting della American Academy of Sleep Medicine e della Sleep Research Society dimostra che la qualità del sonno è anche una questione di alimentazione e peso. Le persone con qualche chilo in più, rispetto a quelle di peso normale, trascorrono più tempo del loro sonno nella fase Rem (Rapid eye movement),…

Leggi

Commenti sul peso segnano a lungo le figlie

Condividi:

Ogni volta che i genitori pensano di commentare il sovrappeso della propria figlia dovrebbero prima pensare alle conseguenze che potranno avere tali commenti. Infatti, i commenti dei genitori sul peso possono segnare le figlie a lungo. Le donne che ricordano le parole di mamma e papà sul loro eccesso di peso da ragazze, sono più inclini ad essere sovrappeso e meno soddisfatte…

Leggi

Obesità e sovrappeso: non basta l’indice di massa corporea per definire la malattia

Condividi:

Il semplice calcolo del valore del famoso Indice di massa corporea (Imc) non è una misura affidabile se oltre al rapporto peso/altezza si desidera conoscere lo stato di salute di una persona. Occorrono, infatti, le misure di altri parametri per definire se la persona è in sovrappeso o obesa. Lo confermano i ricercatori dell’Università della California di Santa Barbara, sull’International Journal of Obesity,…

Leggi

Eccessivo aumento del giro-vita intacca la longevità

Condividi:

Attenzione alla pancetta! Potrebbe rivelarsi molto pericolosa e portare addirittura ad una morte prematura, non solo nei soggetti a rischio ma anche nelle persone normopeso. Secondo l’analisi pubblicata sulla rivista Annals of Internal Medicine, gli adulti di peso normale, ma con grasso extra a livello dell’addome, hanno evidenziato una peggiore aspettativa di vita anche rispetto a chi era generalmente sovrappeso e gli uomini sono…

Leggi

Dieta dimagrante e salutare: è il “microbioma” che decide

Condividi:

Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Cell Metabolism, suggerisce come calcolare una dieta “su misura”, sulla base della composizione della flora intestinale individuale (microbioma), per le persone che vogliono perdere peso e ridurre il rischio di malattia. I ricercatori della Chalmers University of Technology hanno sviluppato una piattaforma di calcolo matematico che permette di prevedere come i diversi pazienti risponderanno…

Leggi

Ogni giorno un po’ di vitamina C in più fa bene come camminare

Condividi:

Integrare l’apporto quotidiano di vitamina C giova alla circolazione del sangue quanto camminare. Riduce, infatti, l’attivita’ di una proteina associata al restringimento dei vasi sanguigni. La scoperta fatta dai ricercatori dell’Università del Colorado testando un piccolo campione di persone in sovrappeso o obese, spesso interessate da malattie vascolari, potrebbe costituire un valido aiuto a chi è poco incline all’esercizio fisico,…

Leggi