Zucchero nel tè? Questione di geni

Condividi:

Zucchero sì, zucchero no. Amaro sì, amaro no. La scelta di zuccherare le bevande che beviamo è dettata dai geni. A scoprirlo sono stati i ricercatori della Feinberg School of Medicine della Northwestern University in uno studio pubblicato su Human Molecular Genetics. Il gene incriminato si chiama Fto ed è legato alla scelta della quantità di zucchero nelle bevande. Infatti,…

Leggi

Caffè, cioccolato e yogurt proteggono il fegato

Condividi:

Un quadratino di cioccolato con una tazza di tè, una spolverata di caffè oppure tanta verdura: questa la ricetta per un fegato più sano, almeno secondo uno studio presentato da Jasmohan Bajaj, della Virginia Commonwealth University e del McGuire VA Medical Center, negli Usa, all’International Liver Congress 2018 a Parigi. Una dieta in stile mediterraneo, infatti, sarebbe associata a una maggiore…

Leggi

Prevenzione diabete: in aiuto vino rosso, tè e cioccolata

Condividi:

Il diabete, una malattia cronica che è divenuta, insieme all’obesità un problema di salute globale, potrebbe un giorno essere prevenuto con cioccolata, tè e vino rosso.  Di fatto, una revisione di studi precedentemente pubblicati condotta da Maria Angeles Martin della Ciudad Universitaria di Madrid, e pubblicata sulla rivista Food and Chemical Toxicology rileva, evidenzia che questi tre alimenti – ricchi…

Leggi

Donne: bere tè potrebbe modificare l’attività di alcuni geni

Condividi:

Da una ricerca diretta da Weronica Ek dell’Università svedese di Uppsala si evince che bere tè e caffè potrebbe modificare l’attività dei geni, inducendo lo spegnimento o l’accensione di alcuni interruttori genetici. Lo studio ha in particolare mostrato che il consumo di tè è associato a modifiche dell’attività di geni legati agli ormoni femminili (estrogeni).  Pubblicata sulla rivista Human Molecular…

Leggi

Raffreddore e mal di gola. Un valido aiuto può venire dal tè

Condividi:

Ad accompagnare le feste, tra amici e relax, non possono mancare i tipici mali di stagione come mal di gola, tosse e raffreddore. Forse non tutti sanno però che questi disturbi si possono affrontare meglio con l’aiuto di una buona tazza di tè caldo. Ve ne sono di tutti i tipi e per tutti i gusti e grazie alle sue…

Leggi

Caffè: 3 tazzine al giorno contro la demenza

Condividi:

I risultati di uno studio pubblicato sulla rivista The Journals of Gerontology, Series A: Biological Sciences and Medical Sciences, suggeriscono che circa tre caffè (espresso) al giorno (pari a un consumo di circa 261 milligrammi di caffeina) potrebbero proteggere dalla demenza. Lo studio Questa ricerca, diretta da Ira Driscoll, professore di psichiatria presso la University of Wisconsin-Milwaukee, è senza precedenti.…

Leggi

Donne anziane: 3 tazze di tè al giorno riducono il rischio di fratture

Condividi:

Pare che il tè possa aiutare a contrastare il rischio di fratture, specie nelle donne più in là con gli anni che sono più esposte all’osteoporosi; dunque se il latte, da sempre raccomandato per la sua azione benefica sulle ossa, non fosse gradito, via libera al tè. Secondo una ricerca australiana, della Flinders University, pubblicata sulla rivista American Journal of Clinical…

Leggi

Le bevande influenzano la qualità della dieta

Condividi:

Gli adulti che consumano bevande dietetiche ogni giorno tendono a compensare la dieta abituale con spuntini molto calorici e poco salutari, assumendo così più calorie. Questo è quanto è stato dimostrato da un nuovo studio, che apparirà nel prossimo numero del Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics, che ha esaminato le abitudini alimentari di oltre 22.000 adulti americani…

Leggi

Consumo di caffè e cancro al colon: buone notizie!

Condividi:

Un maggiore consumo di caffè potrebbe apportare benefici ai pazienti con cancro al colon in stadio avanzato. Come suggerisce uno studio americano pubblicato sul Journal of Clinic Oncology. Studi osservazionali hanno dimostrato, in passato, un aumento delle recidive  di cancro al colon negli stati di relativa iperinsulinemia (aumento dei livelli d’insulina nel sangue),  con vita sedentaria, obesità, e aumento del…

Leggi