Tumori: per contrastare la diffusione un aiuto dal luppolo della birra

Condividi:

Il luppolo della birra sembra avere un’azione di contrasto contro la diffusione dei tumori, in sostanza si tratterebbe di una sorta di “chemioterapico naturale”. Lo rivela uno studio coordinato da Armando Rossello, del dipartimento di Farmacia dell’Università di Pisa, basato sulle proprietà antiangiogeniche di un fitocomposto, lo xantumolo (Xn), un flavonoide presente in discrete percentuali nel luppolo e nella birra…

Leggi

Il contatto tra pazienti nei reparti di chemio influenza la sopravvivenza

Condividi:

(Reuters Health) – Secondo quanto suggerisce un piccolo studio dal Regno Unito, i pazienti affetti da cancro, che trascorrono parte del loro tempo in un reparto di chemioterapia dove possono incontrare altre persone sulle quali la terapia è risultata efficace nel lungo periodo, potrebbero avere maggiori probabilità di sopravvivere. In altre parole la condivisione della malattia con altre persone può…

Leggi

Tumori: attività fisica benefica per prevenzione e cura

Condividi:

In Italia circa 3 milioni di persone hanno avuto una diagnosi di cancro e sono guarite o sono tuttora in terapia. Tra di loro, però, “meno di 3 su 10 praticano sport al termine delle cure, anche se in realtà i vantaggi che potrebbero avere sono chiari”. A lanciare il monito è Francesco Cognetti, presidente della Fondazione Insieme contro il…

Leggi

Cancro: per alleviare la fatica l’esercizio fisico è meglio dei farmaci

Condividi:

(Reuters Health) – I malati di cancro possono alleviare la fatica in modo più efficace con l’esercizio fisico e la psicoterapia che con i farmaci. A suggerirlo un recente studio pubblicato da JAMA Oncology. Un affaticamento che non si risolve con il semplice riposo Il senso di affaticamento correlato al cancro è comune e può essere legato sia agli effetti…

Leggi

Latte e derivati: un aiuto contro malattie croniche e tumori

Condividi:

Un gruppo di ricercatori delle Università di Copenhagen, Wageningen e Reading, revisionando la letteratura scientifica, ha indagato il rapporto tra consumo di latticini e salute, e ha pubblicato i risultati dell’analisi su Food & Nutrition Research, confermando l’importanza dei prodotti dei lattiero-caseari per una corretta e sana alimentazione quotidiana. In particolare – spiegano gli esperti di Assolatte – i prodotti…

Leggi

Noci o noccioline: 20 grammi al giorno contro cardiopatie e tumori

Condividi:

Secondo quanto emerge da uno studio dell’Imperial College di Londra e della Norwegian University of Science and Technology, pubblicato su BMC Medicine, una manciata di noci o noccioline al giorno, circa 20 grammi, riduce il rischio di problemi cardiaci, cancro e morte prematura. Lo studio Il gruppo di ricerca ha analizzato 29 studi in tutto il mondo che hanno coinvolto…

Leggi

Prevenzione cancro. In arrivo test sul sangue per definire dieta personalizzata

Condividi:

David Khayat, uno dei maggiori oncologi a livello internazionale e autore di moltissimi libri sulla prevenzione, intervenuto al Salone internazionale dell’alimentazione (Sial) di Parigi ha dichiarato: “Non esiste una dieta universale contro il cancro. Ognuno dovrebbe avere la sua, perché in base a sesso, età e abitudini, la stessa sostanza può fare bene ad alcuni ma non ad altri. In futuro…

Leggi

Le ‘impronte’ del fumo restano sul DNA per oltre 30 anni

Condividi:

Un nuovo studio pubblicato su U.S. Cardiovascular Genetics e condotto da un team del National Institute of Environmental Health Sciences degli Stati Uniti ha evidenziato che in una parte del Dna di chi ha fumato restano dei segni, come delle cicatrici, anche dopo 30 anni che si è smesso; sebbene la maggior parte dei geni colpiti si riprende e ‘guarisce’…

Leggi

Olio extravergine di oliva. Più polifenoli, meno tumori

Condividi:

L’olio extravergine di oliva, nelle varietà più ricche di polifenoli, ha confermato diversi e potenti effetti benefici per la salute; soprattutto una potente azione antiinfiammatoria e antitumorale. Lo dimostra lo studio di nutrigenomica condotto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Bari, guidato dal professor Antonio Moschetta, docente di medicina interna presso l’ateneo barese. Protagoniste dello studio sono proprio le…

Leggi

Tumori: dieta ipocalorica attiva difese immunitarie

Condividi:

Pare che una dieta molto povera di calorie possa aiutare a contrastare i tumori. Come dimostra uno studio su topi malati, pochi giorni di dieta rinvigoriscono e riattivano le difese immunitarie, rendendole più forti contro il cancro. Al tempo stesso la dieta rende più vulnerabili le cellule tumorali. E’ la scoperta dell’italiano Valter Longo dell’Università della California Meridionale, che da…

Leggi

Tumori: attività fisica ne contrasta 13 tipi abbattendo rischio oltre 20%

Condividi:

L’attività fisica si conferma come un potente alleato nella prevenzione dei tumori, abbattendone il rischio per ben 13 tipi. In particolare, correre, camminare o nuotare regolarmente diminuisce di oltre il 20% il rischio di ammalarsi di alcuni tumori come quello a fegato e rene e di oltre il 40% di tumore all’esofago. A confermare l’importanza dell’allenamento aerobico come scudo protettivo…

Leggi

Tumori: il 30% nasce a tavola per errori nella dieta

Condividi:

Dato che, come è stato più volte dimostrato, il 30% dei tumori nasce a tavola, la prevenzione oncologica deve passare anche dall’insegnamento di una dieta corretta, a partire dalla scuola dell’obbligo, dove andrebbero istituiti corsi di educazione specifici. “Anche i troppi grassi e la poca frutta e verdura poi nuocciono gravemente alla salute e aumentano il rischio di tumore proprio…

Leggi

Rosmarino in aiuto contro i tumori

Condividi:

Il rosmarino può aiutare a combattere i tumori. Lo suggerisce una ricerca dell’Università di Pisa che ha dimostrato le proprietà antitumorali di una delle piante aromatiche maggiormente utilizzate in cucina. Lo studio condotto dai ricercatori del dipartimento di Farmacia, in particolare dal gruppo Biochimica in collaborazione con quello di Fitochimica, è stato pubblicato sull’International Journal of Biochemistry & Cell Biology. L’esperta…

Leggi

Tumori: dieta mediterranea e sport vincenti nella prevenzione

Condividi:

La XV edizione della Settimana nazionale per la prevenzione oncologica (Snpo) promossa dalla Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt), si terrà dal 13 al 21 marzo con l’obiettivo di informare e sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione contro i tumori con una dieta sana e l’attività fisica. Lo slogan di questa edizione, infatti, è: ”La mia ricetta della…

Leggi

Tumori e zuccheri: fruttosio “alimenta” la diffusione

Condividi:

Un nuovo studio del centro oncologico più prestigioso d’America, l’Anderson Cancer Center dell’Università del Texas, ha fornito le prove che gli zuccheri, in particolare il fruttosio, possano avere un ruolo nello sviluppo e nella diffusione di vari di tipi di tumore, primo tra tutti quello al seno. Test su topi di laboratorio, alcuni dei quali geneticamente predisposti ai tumori della mammella,…

Leggi

Dieta mediterranea e probiotici alleati contro i tumori

Condividi:

Come ormai quasi tutti sanno, seguire una dieta mediterranea apporta diversi benefici per salute in generale e per la prevenzione di alcuni tipi di tumori. Se poi si aggiungono i probiotici, microrganismi vivi contenuti in alcuni alimenti, in quantità adeguate, si possono gestire meglio le malattie oncologiche e alleviare gli effetti indesiderati della chemioterapia. È questo il messaggio degli oncologi…

Leggi