Pediatri, Polizia e Fb propongono un vademecum antibullismo

Condividi:

Dopo il caso del padre del ragazzo che ha messo su Facebook la foto del volto tumefatto del figlio per denunciare la violenza che aveva subito, e l’impressionante boom di condivisioni che ha superato quota 200 mila, sono sempre di più i genitori che si interrogano su cosa fare. Ascoltare, fermarsi, guardare i cambiamenti, non avere paura di parlare. Sono…

Leggi