Un minuto di esercizio fisico basta per migliorare la salute delle ossa

21 luglio, 2017 nessun commento


Share

Pare che basti un solo minuto di esercizio al giorno, ad alta intensità,  per fare la differenza nella salute delle ossa. E’ quanto emerge da una ricerca dell’Università di  Exeter e di quella di Leicester, nel Regno Unito, pubblicata sulla rivista International Journal of Epidemiology.

Gli studiosi hanno preso in esame una grande banca dati, la Uk Biobank, analizzando nello specifico i dati relativi a 2.500 donne. L’attenzione è stata posta sul livello di attività  misurato attraverso dei monitor da polso su base settimanale e sulla salute delle ossa, rilevata con una scansione ad ultrasuoni dell’osso del tallone.

Dai risultati è emerso che le donne che facevano uno o due minuti di esercizi ad alta intensità (ad esempio una corsa a ritmo sostenuto nella fase precedente alla menopausa, a ritmo leggermente più lieve nel pieno della menopausa stessa) o sollevamento pesi avevano una salute ossea migliore del 4%, una percentuale che saliva al 6% in coloro che facevano più di due minuti al giorno di attività.

Dagli studiosi arrivano anche degli spunti utili per chi voglia aumentare i propri livelli giornalieri di movimento. “Suggeriamo ad esempio di aggiungere qualche passo di corsa alla propria passeggiata, un po’ come se si dovesse correre per prendere l’autobus” spiega Victoria Stiles, autrice della ricerca.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*