Bambini: allergie alimentari aumentano rischio di asma e rinite

Condividi:

allergie alimentariSecondo quanto emerge da uno studio del Children’s Hospital di Philadelphia (CHOP) pubblicato su BMC Pediatrics, i bimbi con allergie alimentari hanno anche un maggior rischio di sviluppare asma e rinite allergica.

Lo studio
Gli studiosi, in un’analisi retrospettiva su dati di salute dei bimbi di Philadelphia che dal 2001 al 2015 si erano rivolti alla rete di cure ospedaliera, hanno focalizzato l’attenzione su due gruppi: il primo costituito da 29.662 bambini, seguiti in maniera continuativa per i primi 5 anni di vita, il secondo da 333.200 bambini e adolescenti seguiti per almeno un anno.

“Tra coloro che avevano una diagnosi di allergia alimentare stabilita , il 35% ha sviluppato l’asma – spiega l’autore senior dello studio Jonathan Spergel – quelli con più allergie alimentari avevano anche un aumentato rischio rispetto a chi aveva un’unica allergia. Allo stesso modo – prosegue – il 35% ha sviluppato la rinite allergica”. Le allergie ad arachidi, latte e uova risultavano quelle che maggiormente predisponevano allo sviluppo sia di asma che di rinite.

Articoli correlati

Lascia un commento

*



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Nutri&Previeni © 2022