Obesità infantile in Italia. Merendine assolte

Condividi:

Le tanto chiacchierate merendine sono di nuovo all’attenzione dei nutrizionisti e ci sono dati a favore del consumo. Al Nord, dove si mangiano più merendine (2,2 kg pro capite l’anno), ci sono i più bassi livelli di sovrappeso e obesità infantile (24,7%). Il contrario di quello che avviene al Sud, dove la somma di obesità e sovrappeso dei piccoli arriva…

Leggi

Alcol: rischi a lungo termine calano con attività fisica

Condividi:

Sono molti i benefici apportati dal perticare dell’attività fisica e ora se ne aggiunge un altro. L’esercizio fisico può ridurre almeno in parte gli effetti negativi a lungo termine dovuti all’alcol. Lo afferma uno studio pubblicato dal British Journal of Sports Medicine, secondo cui due ore e mezza di attività a settimana possono far diminuire il rischio di morte, che…

Leggi

Attività fisica moderata e regolare riduce spese mediche

Condividi:

Uno studio pubblicato sul Journal of the American Heart Association/American Stroke Association evidenzia che la buona abitudine di fare regolarmente dell’esercizio fisico moderato (30 minuti al giorno per 5 gg a settimana) non solo fa bene alla salute ma fa risparmiare in spese mediche e costi sanitari. La stima fatta dai ricercatori americani parla di un possibile risparmio annuo per…

Leggi

Over 65. Quattro ore di attività fisica dimezzano rischi cuore

Condividi:

Le persone con più di 65 anni che pensano sia giunto il momento di “darsi una smossa” sappiano che praticando quattro ore di attività fisica alla settimana anche se moderata, dal giardinaggio alle passeggiate, dimezzano il rischio di morte per cause cardiovascolari. Lo ha dimostrato uno studio finlandese presentato al Congresso della Società europea di cardiologia (Esc) in corso a Roma. Lo…

Leggi

State seduti per 8 ore al giorno? Un’ora di attività fisica riduce i danni

Condividi:

Come è noto la sedentarietà è legata a un aumentato rischio di malattie cardiache, diabete e alcuni tipi di cancro ed è associata a più di 5 milioni di morti l’anno. Tuttavia parrebbe che con almeno un’ora di attività fisica al giorno, come camminare di buon passo o andare in bici, si possano contrastare i danni causati da 8 ore…

Leggi

10.000 passi al giorno in aiuto al cuore dei ragazzini con diabete 1

Condividi:

Per migliorare la salute del cuore nei ragazzini con diabete di tipo 1, 10.000 passi al giorno sono quelli minimi raccomandati, ma in generale aggiungerne 1.000 alla propria media giornaliera, può essere utile. E’ quanto emerge da una ricerca australiana, dell’Università di Adelaide, pubblicata online su Diabetes Care. Lo studio Gli studiosi hanno analizzato per un minimo di cinque giorni…

Leggi

Tumore al seno: chemioterapia più efficace con peso forma e attività fisica

Condividi:

Pare che la risposta ai trattamenti antitumorali chemioterapici sia influenzata anche dal peso corporeo. E’ quanto si evidenzia in un recente studio pubblicato sulla rivista internazionale Cancer Biology & Therapy, condotto dalla Fondazione Pascale di Napoli in collaborazione con la Temple University di Philadelphia (Stati Uniti) Lo studio Lo studio ha coinvolto circa un centinaio di donne giovani, con età…

Leggi

Ginnastica per dimagrire? Meglio al mattino presto

Condividi:

Nella lotta contro il grasso di troppo a suon di esercizio fisico, la soluzione sarebbe fare attività ginnica prima di colazione. A validare questa nuova possibilità è una ricerca condotta su una trentina di giovani uomini, nutriti per 6 settimane con una dieta composta da un più 30% delle calorie corrette e 50% in più dei grassi, per evidenziare la differenza di impatto della ginnastica…

Leggi

Attività fisica: praticarla fin da piccoli rinforza le ossa da grandi

Condividi:

E’ necessario che le mamme stimolino i loro piccoli a camminare presto e a fare dell’esercizio fisico. Una nuova ricerca, infatti, ha evidenziato che iniziare a camminare, correre e saltare presto – prima dei 18 mesi – assicura ossa più forti negli anni futuri, con differenze notevoli visibili già in età adolescenziale. La ricerca pubblicata sul Journal of Bone and Mineral…

Leggi

Adulti italiani pigri: solo 20% pratica sport spesso. Bambini più attivi

Condividi:

Sbalzi di clima permettendo, la stagione migliore per muoversi e fare sport all’aperto è arrivata; ma solo il 20% degli italiani pratica sport con costanza, mentre il 16% dichiara di fare attività fisica, però in maniera irregolare. Sono i dati dell’ultimo rapporto dell’Osservatorio Nestlé-Fondazione Adi (Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica), secondo i quali i bimbi sono un po’…

Leggi

Come fare jogging evitando i crampi? Tanta acqua e niente digiuno

Condividi:

Con i primi caldi della primavera ritorna anche la voglia fare jogging: un’attività fisica nata negli stati Uniti che negli ultimi anni ha ‘preso piede’ anche nel nostro Paese. Tuttavia, se non si è preparati adeguatamente, o non ci si nutre correttamente, è sempre in agguato il rischio di crampi e problemi muscolari. A mettere in guardia i corridori amatoriali…

Leggi

Etichette alimentari: più attenzione alle “attività equivalenti”

Condividi:

E’ molto probabile che se nelle etichette poste su bibite gassate e sulle barrette di cioccolato fosse indicato che per ‘smaltirle’ servono rispettivamente 13 e 22 minuti di corsa, i consumatori farebbero più attenzione prima di acquistarle e mangiarle. Questo è quanto afferma Shirley Cramer, chief executive della Royal Society of Public Health, in un editoriale pubblicato sul British Medical…

Leggi

La strategia vincente per la salute? 20 minuti di sport al giorno

Condividi:

Per godere di una buona salute, bisogna assolutamente evitare la sedentarietà. Non è indispensabile affrontare i costi di palestre e personal trainer: basta fare circa 20 minuti di attività aerobica al giorno, per un totale di 150 minuti a settimana. Questo è quanto scrive l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), nella “Strategia per l’attività fisica Oms-2016-2020” che insieme alla Unione italiana…

Leggi

Allergie: vero incubo per 3 italiani su 10

Condividi:

Le allergie rappresentano un vero ‘incubo’ per tre italiani su dieci, ma pochi sanno come curarsi e sempre pochi sono al corrente che un’attività fisica regolare e moderata, sotto il controllo dello specialista, può ridurre quasi completamente i sintomi allergici e migliorare la qualità della vita. Per approfondire questo tema, domenica 3 aprile, si è celebrata la V edizione della…

Leggi

Incentivo migliore per l’attività fisica? La paura di perdere soldi

Condividi:

Secondo uno studio dell’Università della Pennsylvania e pubblicato sulla rivista Annals of Internal Medicine, per aumentare l’attività fisica, la paura di perdere soldi è più efficace della prospettiva di guadagnarne. In altre parole, per convincere le persone ad aumentare l’attività fisica il ‘bastone’ funziona meglio della ‘carota’. Nello studio, durato 13 settimane, i ricercatori hanno diviso 281 persone in quattro gruppi,…

Leggi

Troppa luce nelle ore sbagliate aumenta il peso dei bimbi

Condividi:

Uno studio ha rivelato che i bambini in età prescolare, se esposti alla luce ambientale nelle ore che precedono l’inizio della giornata, tendono a pesare di più rispetto ai coetanei che sono esposti alla luce nel pomeriggio. Lo studio proviene dalla Queensland University of Tecnology presso la quale la dottoranda Cassandra Pattinson e i suoi colleghi hanno studiato 48 bambini di…

Leggi


SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Nutri&Previeni © 2023