Gravidanza: paracetamolo legato ad autismo e iperattività

Condividi:

L’esposizione al paracetamolo in età prenatale, è risultata associata nei maschietti a sintomi tipici dell’autismo e, sia per i maschi sia per le femmine, a disturbi da iperattività e deficit dell’attenzione. L’assunzione di paracetamolo durante la gravidanza, quindi, potrebbe non essere del tutto innocua, come si riteneva fino ad oggi. Lo rivela uno studio spagnolo pubblicato sull’International Journal of Epidemiology e…

Leggi


SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Nutri&Previeni © 2022