Parto cesareo: rischio aumenta con l’età della madre

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne in gravidanza hanno più probabilità di avere complicanze durante il travaglio e il parto cesareo che durante i parti naturali. Inoltre, secondo un nuovo studio, le puerpere più attempate sono maggiormente a rischio. Nei Paesi sviluppati, i tassi di parti cesarei sono aumentati raggiungendo più del 20% del totale, anche se l’Organizzazione Mondiale della Sanità…

Leggi

Parto naturale dopo cesareo: rischi per mamma e bambino

Condividi:

(Reuters Health) – Sebbene i tassi di esiti negativi siano bassi, il tentativo di far partorire naturalmente una donna che ha in precedenza subito un cesareo (VBAC – vaginal birth after cesarean) sarebbe associato a tassi più elevati di morbidità e mortalità, sia tra le madri che tra i neonati. È quanto emerge da uno studio guidato da Carmen Young,…

Leggi

Parto cesareo: dagli anni ’60 bambini più grandi, ma mamme con lo stesso bacino

Condividi:

L’evoluzione della specie umana, negli ultimi decenni, va verso bambini più ‘grossi’ alla nascita, forse perché più sani, ma le dimensioni del bacino delle mamme non vanno di pari passo. Ovvero, la tendenza attuale all’aumento dei parti cesarei sta modificando l’evoluzione, permettendo la sopravvivenza di donne con il bacino più stretto che altrimenti sarebbero morte di parto, cioè senza poter…

Leggi


SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Nutri&Previeni © 2022